logo san paolo
venerdì 23 aprile 2021
 
EMERGENZA ISTRUZIONE
 

Ecco cosa chiede il mondo della scuola al Ministro Bianchi

25/02/2021  Una preside, una mamma e un'insegnante reagiscono ai primi annunci fatti dal professore alla guida del Miur e pongono al loro volta delle istanze. Sul numero in edicola da oggi (FC 9) l'approfondimento. E voi, mamme e papà, insegnanti e dirigenti cosa vorreste chiedere al ministro Patrizio Bianchi?

«La scuola non è stata ferma. No, in questo periodo ha fatto un apprendimento collettivo al quale dovremmo dare valore e continuare a imparare». In uno dei suoi primi incontri pubblici, in questo caso con Federmobilità, il neo ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha ribadito quello che è un suo cavallo di battaglia, e cioè la certezza che la scuola, durante l’emergenza Covid, non ha solo perso tempo, ma ha anche imparato qualcosa che servirà per costruire, finita la pandemia, il suo futuro. Forte delle parole del Premier Draghi, che nel discorso programmatico ha posto la scuola tra gli impegni del suo esecutivo, Bianchi parte con il fardello di concludere un anno difficile, e la speranza di dare un nuovo passo.

Patrizio Bianchi, 69 anni, neo ministro Miur
Patrizio Bianchi, 69 anni, neo ministro Miur

Nelle sue prime dichiarazioni ha parlato innanzitutto di maturità: inizierà il 16 giugno, sarà solo orale e con la presentazione di un elaborato dello studente, che affronterà una commissione composta dal consiglio di classe. Bianchi ha stigmatizzato l’aumento della dispersione scolastica a causa della Dad, ha sottolineato l’importanza della sicurezza rispetto alla pandemia, da attuare con le vaccinazioni di insegnanti e personale così da far rientrare tutti in presenza. Ha poi accennato alla possibilità di prolungare le lezioni sino a fine giugno, di riaprire la scuola, dopo la pausa estiva, il primo settembre, di affrontare e risolvere l’annoso problema delle cattedre vacanti e della riforma degli istituti tecnici. Insomma, c’è molto lavoro da fare. E molte sono le aspettative tra presidi, insegnanti e genitori, dei quali abbiamo raccolto commenti, istanze e desideri.

le istanze

  

La preside dell'ITIS Castelli di Brescia, Simonetta Tebaldini che non nasconde una certa soddisfazione per l'attenzione che è stata posta sugli Istituti Tecnici «Senza i quali tra qualche anno non avremo personale qualificato per le industrie» al neo ministro chiede di «Ripartire dai territori, dall'ascolto di presidi, professori e genitori che ben conoscono le realtà e le problematiche»; Costanza Margiotta, mamma e promotrice del movimento Priorità alla scuola (nella foto di copertina una delle manifestazioni di piazza da loro promosse) si aspettava una parola in più «Su quando e come torneremo in classe al 100 percento». E si stupisce, invece, che non sia fatto cenno a come «Ridurre il rischio di contagio e migliorare la didattica: eliminando le classi pollaio». Paola Spotorno, infine, esperta di scuola sul nostro settimanale e docente di Diritto al Moreschi di Milano, plaude alle vaccinazioni ai prof «Assolutamente sì e subito. Oltre che un diritto è un dovere civico». E a Bianchi chiede «Di pensare anche al contenitore oltre che ai contenuti». Come? «Rinnovando l'edilizia scolastica: ristrutturando, ma anche costruendo nuovi poli. Perché se vogliamo davvero rimettere la scuola al centro, dobbiamo farlo partendo dalle fondamenta».

E voi, mamme e papà, insegnanti e dirigenti cosa vorreste chiedere al ministro Patrizio Bianchi? Noi ce ne faremo portavoce.

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%