logo san paolo
giovedì 01 ottobre 2020
 
 

Effetto Bergoglio sulle visite in Vaticano

29/12/2014  A quasi due anni dall'elezione il Papa venuto dai confini del mondo suscita ancora curiosità e affetto nei fedeli. Circa sei milioni i pellegrini "ufficiali" arrivati, nel corso del 2014, in San Pietro per ascoltarlo.

A quasi due anni dall’elezione, tiene “l’effetto Francesco”. Anche quest’anno, infatti, secondo i dati diffusi dalla Prefettura della Casa pontificia, i fedeli che hanno incontrato il Papa tra udienze, liturgie e Angelus, sono circa sei milioni. A questi vanno aggiunti, ma è impossibile quantificarne il numero, quanti si sono recati in piazza senza comunicarne la presenza in via ufficiale e quanti hanno assistito dai bordi della piazza fin quasi via della Conciliazione. Dati confortanti soprattutto se paragonati agli ultimi anni di Pontificato di Benedetto XVI quando i pellegrini in piazza si aggiravano attorno ai due milioni. Rispetto al primo anno di Pontificato c’è una leggera flessione, pari a circa 600 mila fedeli, ma, complessivamente, i fedeli si sono tutt’altro che disaffezionati al nuovo Papa.
In particolare, delle 43 udienze generali, sono state privilegiate quelle di aprile con un totale di partecipanti muniti di biglietto (gratuito) di 205 mila persone, mentre il minimo si è registrato ad agosto con 25 mila persone nelle tre udienze del mese. La più folta presenza agli Angelus, invece, si è registrata nello scorso mese di gennaio con ben 600 mila fedeli sotto la finestra del Papa.

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%