Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 26 maggio 2024
 
 

Euroluce 2011/Un fior fiore di luci

06/04/2011  Dalla lampada-vaso alla reinterpretazione dell’arte di Murano

Sono realizzate in metallo le lampade della collezione Eden di Torremato. Ma la vera particolarità è che i due contenitori che la circondano hanno una doppia funzione: di involucro per il meccanismo illuminante e di contenitore per vasi. Fiori, piante verdi o grasse, erbe aromatiche per la cucina, sono solo alcuni esempi di quel che Eden può accogliere. L’ispirazione arriva  dall’osservazione dei vasi fioriti sospesi sui balconi e sui pergolati delle case. La fonte luminosa è il Led, scelto sia per le caratteristiche di luce fredda che non disturba la vegetazione sia per il risparmio energetico. La luce si sprigiona in due direzioni: verso l’alto e, per un gioco di riflessi, verso il basso. La collezione comprende lampade a sospensione con due diametri, da 50 e 80 cm, e una lampada da tavolo. 

È di Simone Spalvieri e Valentina Del Ciotto la lampada Alba. La suaforma è un semplice tronco di cono ed è realizzata in resinatermosensibile blu, spalmata su tela. La sua caratteristicha è quelladi trasformarsi con l’uso: il calore della lampadina interna, infatti,decolora il diffusore e lascia filtrare una piacevole luce di colorebianco neutro. Valentina Del Ciotto e Simone Spalvieri, laureati inDisegno Industriale e che hanno fondato nel 2009 lo studioSpalvieri/Del Ciotto, amano lavorare sul concetto di semplicità cheemoziona. Ed è seguendo questo principio che dalle forme semplici diAlba nasce l’emozione del cambiamento.

La nuova serie di lampadari Medusa, design Brian Rasmussen, è prodotta e distribuita da Voltolina Classic Light. Realizzata in vetro di Murano, in versione 4 luci, è disponibile monocolore, bicolore e multicolore nelle nuance cristallo, foglia oro, nero, bianco, ametista, verde smeraldo o rosso. All’interno dei punti vendita i clienti potranno vedere e toccare con mano le canne di vetro colorato di Murano, per scegliere gli abbinamenti preferiti e far così realizzare il proprio modello su misura. Medusa può essere abbinata a fonti luminose alogene e fluorescenti a risparmio energetico. 

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo