Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 23 aprile 2024
 
PANDEMIA
 

Facebook e Twitter bloccano Trump: «Notizie errate sul virus»

06/08/2020  Giudicate non vere alcune affermazioni contenute in post legati al presidente americano, soprattutto quelli in cui si affermava che i bambini sono quasi immuni dal Covid-19.

Facebook ha rimosso un post della pagina del presidente americano Donald Trump in cui si affermava che i bambini sono quasi immuni dal coronavirus. "Si tratta di contenuti che contengono affermazioni false e dannose che violano le nostre regole sulla disinformazione", spiega il social.

Twitter ha bloccato temporaneamente l'account della campagna di Trump, con la motivazione che contiene alcuni tweet che fanno disinformazione sul coronavirus. Lo ha annunciato il social media. Nel mirino soprattutto il post di TeamTrump in cui si sostiene che i bambini sono quasi immuni al Covid-19. Lo stesso gia' censurato da Facebook. I proprietari dell'account dovranno quindi eliminare quel post prima di continuare a twittare.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo