Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
giovedì 25 luglio 2024
 
In TV
 

Fare impresa in stile francescano è possibile

29/09/2023  Sulla via di Damasco domenica prossima alle 7,30 su Rai 3 con l'economista Luigino Bruni parla dell'economia etica. Esempio virtuoso l'azienda di Enrico Luccioni, insignito tra l'altro del Premio Nazionale per l'Innovazione e il Premio Impresa Ambiente di Legambiente

Eva Crosetta e Luigino Bruni
Eva Crosetta e Luigino Bruni

Si parla di futuro nella prossima puntata di Sulla Via di Damasco, in onda su Rai Tre domenica 1 ottobre, ore 7.30, con storie che lasciano intravedere un'economia nuova, più tecnologica, ma anche più attenta all'ambiente e alle persone. Al microfono di Eva Crosetta, il prof. Luigino Bruni, ordinario di Economia politica alla Lumsa e direttore scientifico di "Economy of Francesco." All'interno del programma di Vito Sidoti, con Enrico Loccioni (nella foto in alto), il ritratto di un'impresa futurista dalla forte impronta etica, ispirata alla cultura monastica benedettina, dove le persone sono il valore più grande. La sua azienda, come diranno alcuni "collaboratori," è un esempio di sostenibilità e di innovazione, che, come una freccia, più si tira indietro, recuperando valori e saggezza antica, più ottiene la spinta per proiettarsi nel futuro. In scaletta anche la l'impresa personale di Youlsa Tangara’ del Mali, che sfida il pensiero unico della globalizzazione, anche nelle situazioni più disperate. Il suo paradigma: il futuro dell'Africa passa dalla scuola. «Non basta solo l'economia a soddisfare tutta la sete dell'umano - così Luigino Bruni. Nessuna impresa potrà mai riempire il bisogno di infinito che è in ciascuno di noi», Regia di Alessandro Rosati.  

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo