logo san paolo
giovedì 23 settembre 2021
 
 

Caccia ai profeti di ieri e di oggi

16/05/2012  A Gorizia il tradizionale Festival della storia punta su un tema affascinante, controverso e sempre attuale: la profezia e i suoi "eroi", dall'antichità fino ai nostri giorni.

Il manifesto di "èStoria" 2012.
Il manifesto di "èStoria" 2012.

Sarà che «nessuno è profeta in patria», ma il tempo presente non sembra particolarmente affollato di figure profetiche, quegli uomini e quelle donne, cioè, che sono capaci di indicare un orizzonte, di affacciarsi sul futuro per illuminare il presente. O, forse, sarebbe più corretto dire che, in fatto di profeti, siamo distratti, complice un'informazione che ama mettere sotto i riflettori gli anti-profeti, piuttosto che i profeti. E allora sarebbe interessante setacciare questi nostri giorni con l'obiettivo di portare alla luce quanti, magari nel silenzio e nell'oscurità, sono "avanti", capaci di vedere ciò che ci attende e quindi di orientare le scelte e le azioni dell'oggi. E sarebbe opportuno riflettere sull'ambiguità del concetto di profezia, laddove l'astrologia e gli oroscopi hanno spesso sostituito la ricerca e l'ascolto della verità. C'è da augurarsi che anche un "esercizio" o discernimento di questo genere trovi spazio all'ottava edizione del festival internazionale della storia "èStoria", che ha puntato l'attenzione su un tema affascinante: i profeti, appunto (Gorizia, dal 18 al 20 maggio).

Come si conviene a una rassegna sulla storia, lo sguardo è rivolto anzitutto al passato. Per i "Dialoghi d'autore", ad esempio, Luciano Canfora rievocherà le vicende dell'oracolo, Margherita Hack, Sylvie Coyaud, Silvia Ronchey e Valeria Palumbo ricorderanno Ipazia, Franco Cardini racconterà i profeti mediaveali e così via. Poiché la profezia è, per sua natura, un evento dirompente e controverso, azzeccato è il dialogo fra Paolo Mieli, Luciano canfora, Marcello Veneziani e Andra Graziosi sulla visione profetica di Carl Marx. Vittorio Sgarbi intratterrà sulle profezie nell'arte, altri incontri analizzeranno il rapporto fra profezia ed economia, scienza e fede (Edoardo Boncinelli e Vito Mancuso). Monsignor Vincenzo Paglia, con altri relatori, affronterà il tema delle "profezie necessarie", mentre di "profeti pe ri nostri giorni" si occuperannoTullio Avoledo, Alberto Garlini e Pietro Spirito. Si parlerà, inevitabilmente, di Gesù, di san Franmcesco, , dei profeti chiamati da Dio, delle profezie di Maometto...

L'"èStoriabus" per compiere viaggi nella storia.
L'"èStoriabus" per compiere viaggi nella storia.

Una sezione del festival si soffermerà sugli anniversari in qualche modo legati a qualche profezia: la tragedia del titanic (1912), la Marcia su Roma (1922), il Concilio vaticano II (1962), le Olimpiadi di Monaco (1972), Mani pulite (1992)...

Molti, come di consueto, gli eventi speciali che permetteranno di vivere la storia "in diretta". Come il convegno internazionale "Donne nella grande guerra", il percorso dedicato al Milite ignoto, la notte bianca in programma venerdì 17 maggio, degustazioni. La conclusione è affidata a Moni OVadia che, nella serata del 20 maggio, presenterà Il registro dei peccati. Il premio "Il romanzo della storia" andrà a Corrado Augias. Fra le iniziative più originali, si conferma "èStoriabus", per viaggiare nel tempo e nella storia attravreso percorsi di turismo cuilturale sul territorio. Quest'anno sranno cinque, nelle giornate del 17, 18, 19 e 20 maggio. Giorgio Dell'Arti condurrà l'edizione 2012 di "Colazione con la storia".

DOVE & QUANDO
"èStoria", festival internazionale di storia, Gorizia, dal 18 al 20 maggio. Info: www.estoria.it (sul sito ci sono indicazioni anche di carattere turistico). Per prenotarsi all'"èStoriabus": tel. 0481/539210.

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%