logo san paolo
domenica 22 maggio 2022
 
Crescere con il cinema
 

«Vorrei proporre ai miei alunni qualche bel film sui valori della vita. Caro Pellai, mi aiuta?»

03/01/2022 

Sono una maestra di scuola primaria. Quando ero piccola ricordo che – nei giorni di festa – vedevo con tutti i parenti La vita è meravigliosa di Frank Capra, un film che per me resta un capolavoro. Vorrei proporre ai miei alunni la visione di qualche bel film. Quali sono i classici di oggi che creano la stessa atmosfera e al tempo stesso ci permettono di ragionare sui valori della vita con i nostri bambini?

ELSA

Gentile Elsa, mostrare ai bambini film ricchi di bellezza e buoni valori è un’ottima occasione per promuovere edutainment, un termine inglese che coniuga le parole educazione e intrattenimento.

È ciò che stai chiedendo tu ed è un’esigenza sempre più sentita da noi genitori, perché troppe volte veniamo esposti a programmi e film di scarso valore, sia artistico che educativo. I nostri figli spesso guardano film che per loro sono divertenti, ma che lasciano noi genitori costernati perché infarciti di violenza e di effetti speciali, ma con una trama povera se non addirittura inesistente.

Puoi proporre ai tuoi alunni la visione di Luca, un capolavoro della Pixar, disponibile in Dvd, ambientato in Liguria, che racconta la storia di una magnifica amicizia tra Luca e Alberto, due simpatici mostri marini che acquisiscono sembianze umane quando escono dall’acqua.

Altri due film adatti ai tuoi alunni più grandi e ai preadolescenti sono Wonder e Mio fratello rincorre i dinosauri: entrambi affrontano il tema dell’inclusione e dell’integrazione, il primo con un chiaro obiettivo di prevenzione del bullismo e il secondo con l’intento di mostrare le difficoltà che vive un giovane adolescente a fianco di un fratello diversamente abile.

Bellissimi anche Inside out e Il piccolo principe, due cartoni che permettono di trattare con i bambini le tematiche della consapevolezza emotiva e dell’affrontamento delle difficoltà

. Assolutamente imperdibile, a tema natalizio, il cartone Polar express che è meraviglioso e “magico” sia per la storia che propone, sia per la meraviglia delle immagini e dell’animazione.

Per i più piccoli, è preziosa la visione dei cartoni animati abbinati alle canzoni dello Zecchino d’oro, disponibili sul canale di YouTube dell’Antoniano. Quest’anno c’erano in gara canzoni davvero bellissime come Potevo nascere gattino, che parla del tema della disabilità con poesia e tenerezza, o Ci sarà un po’ di voi, che racconta la crescita come un viaggio in cui chi ci ama lascia impronte d’amore dentro noi. Infine, consiglio anche a noi adulti la visione di buoni film che rispondano ai nostri bisogni di formazione e intrattenimento.

Una guida da consultare è l’ottimo Cinematerapia di Sebastiano Barcaroli e Andrea Fiamma (Newton Compton), che abbina a ogni scheda di film proposto l’emozione e il problema personale per cui vale la pena guardarlo.

Cinematerapia. Curarsi con i film. Rimedi cinematografici per ogni stato d'animo

Vuoi scacciare la tristezza? Ti serve una serata di relax per combattere lo stress? Hai voglia di una sana iniezione di felicità? Spesso usiamo il cinema per mettere in pausa i problemi di tutti i giorni, ma qual è il film giusto da vedere in un particolare stato d'animo? La risposta a questa domanda è finalmente arrivata.

Multimedia
Una fantastica estate alle Cinque terre
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo