logo san paolo
giovedì 09 luglio 2020
 
 

Gioele Dix: anch'io parlo di Dio

22/11/2012  L'attore, impegnato nel nuovo spettacolo "Nascosto dove c'è più luce", rivendica il diritto dei comici a far riflettere e a occuparsi delle grandi questioni. Come fece Chaplin.

Gioele Dix nel suo nuovo spettacolo.
Gioele Dix nel suo nuovo spettacolo.

Addormentatosi sul palcoscenico del suo spettacolo, un comico si sveglia all'improvviso nel mezzo di un incubo e si ritrova in uno strano luogo, impigliato tra l'immaginazione e la realtà. Un posto dove il protagonista potrà fare un bilancio della sua esistenza, delle sue azioni. Qui lo accoglie quello che potrebbe essere un angelo custode, con il compito di guidarlo verso un altro orizzonte. Fino a un altro improvviso, brusco cambiamento.

Gioele Dix, il titolo del suo spettacolo sembra quasi un paradosso: Nascondersi dove c'è più luce...
«È una frase di uno psicoanalista argentino ora scomparso che è stato un po' un mio padre spirituale e mi ha trasmesso la passione per la psicoanalisi. Gli pareva che mi piacesse stare nascosto dove c'è più luce. E questo è un po' un paradosso dell'attore: stare sul palcoscenico, in piena luce, senza dire nulla di sé. Il filo conduttore di questo spettacolo è più una riflessione su me stesso che un'autobiografia, cosa che non m'interessa».

Qual è il non-luogo in cui si ritrova il protagonista?
«Un posto che d'accordo con la scenografa Francesca Pedrotti ho lasciato volutamente indefinito, anche perché ogni raffigurazione dell'Aldilà, dello spazio dei sogni, dell'inconscio sono opinabili».

Uno spettacolo che parla di cose importanti in tono leggero?
«Non voglio solo far ridere, ma mettere in gioco temi più alti, tra cui quello dell'Aldilà. Io sono credente e ritengo di essere parte di un Progetto più grande e penso che il comico possa dire cose importanti su questi e altri argomenti. Penso a Chaplin, un attore comico capace, parlando del nazismo di creare un capolavoro come Il grande dittatore». 

Un'altra scena di "Nascosto dove c'è più luce".
Un'altra scena di "Nascosto dove c'è più luce".

Vogliamo parlare della sua partner in scena, Cecilia Delle Fratte?
«L'ho scoperta per caso, come spesso succede. Mi aveva chiesto di aiutarla a preparare il provino per entrare nella scuola del Piccolo Teatro. Non ce l'ha fatta per un soffio e l'ho preso come un sogno: doveva debuttare con me. È un'attrice molto brava, perfetta per la parte e soprattutto con una qualità che la distingue, soprattutto alla sua età: sa ascoltare. Non è poco, per un’attrice agli esordi, anche perché è un qualcosa che molti non imparano mai».

DOVE & QUANDO
Nascosto dove c'è più luce scritto e interpretato da Gioele Dix, con Cecilia Delle Fratte, collaborazione ai testi di Andrea Midena. Milano, Teatro Franco Parenti, fino al 6 dicembre, poi in tournée. Per informazioni: www.gioeledix.it

I vostri commenti
2
scrivi

Stai visualizzando  dei 2 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%