Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 13 aprile 2024
 
 

Il Papa: «I miei antistress sono la preghiera e il sonno pesante»

20/11/2016  L'intervista di Tv2000 e Radio InBlu a Papa Francesco, a chiusura dell’Anno Santo della Misericordia, andrà in onda domenica 20 novembre alle ore 21. Ecco la breve anticipazione in cui Bergoglio riflette sui frutti del Giubileo, racconta numerosi episodi legati ai suoi “Venerdì della misericordia” e risponde alle domande più personali

Papa Francesco, in occasione della chiusura del Giubileo della misericordia, ha rilasciato una lunga intervista (40 minuti) a Tv2000 e InBlu Radio. Nel colloquio con il direttore di Rete, Paolo Ruffini e il direttore dell’Informazione, Lucio Brunelli, Bergoglio riflette sui frutti dell’Anno Santo straordinario ("Una benedizione del Signore"); su come dovrà cambiare la Chiesa, sul modo in cui la misericordia interpella le coscienze dei singoli e degli Stati, sull'idolatria del denaro e sull'attenzione verso i più poveri.

Papa Francesco racconta quindi numerosi episodi legati ai suoi venerdì della misericordia con ex prostitute, malati terminali, carcerati. Riflette sul rapporto fra giustizia e misericordia e sulla questione della pena di morte e dell’ergastolo. Con tono familiare e spontaneità risponde anche ad alcune domande personali. Su quale sia il segreto, ad esempio, perché il Papa non si ‘stressi’ pur vivendo giornate strapiene di impegni e occupate da tanti pensieri: «Prego molto e ho un sonno pesante, non ho sentito le scosse del terremoto». E ancora dichiara la sua “allergia agli adulatori”, considerati più “molesti” dei detrattori e confida inoltre di recitare ogni giorno la preghiera di San Tommaso Moro, “donami Signore il senso dell’umorismo”.

Una breve anticipazione dell’intervista (circa 10 minuti) andrà in onda domenica 20 novembre nella mattinata su Tv2000 e InBlu Radio al termine degli speciali dedicati alla cerimonia di chiusura della Porta Santa che inizieranno alle 9.20. L’intervista integrale sarà trasmessa da Tv2000 e da InBlu Radio domenica 20 novembre alle ore 21.  

Ecco l'anticipazione dell'intervista al Papa

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo