logo san paolo
giovedì 18 agosto 2022
 
dossier
 

I Vangeli secondo le donne

07/03/2015  Ancora pubblica un'edizione dei Vangeli interamente curata da quattro bibliste, che hanno presentato l'opera a papa Francesco.

«I Vangeli tradotti da quattro bibliste! Questa è una cosa importante. Le donne hanno un modo particolare di leggere la Scrittura. Un talento naturale dado da Dio», sono state le parole con cui papa Francesco ha salutato la pubblicazione dei Vangeli per l'editore Ancora interamente tradotti, commentati e curati da quattro bibliste. Un Vangelo al femminile, insomma.

Le quattro bibliste sono Rosalba Manes (Matteo), Annalisa Guida (Marco), Rosanna Virgili (Luca) e Marida Nicolaci (Giovanni). La traduzione del testo originale è stata resa in una lingua italiana fluente e suggestiva, per restituire la sorprendente ricchezza del linguaggio evangelico. Il commento è fondato su un'accurata analisi del testo, arricchita da sensibilità e intuizione femminili e con particolare attenzione - nei commenti e nel saggio conclusivo - alla presenza straordinariamente decisiva delle donne nel racconto evangelico.

Dopo aver fatto dono della prima copia del volume a papa Francesco durante l’udienza del 18 febbraio, il prossimo appuntamento sarà sabato 7 marzo (vigilia della festa della donna), a Milano presso l’Auditorium San Fedele, con la presentazione ufficiale dell’opera. A raccontare questa “primavera”, ci saranno Enzo Bianchi (priore della Comunità di Bose), Rosanna Virgili (coordinatrice dell’opera) e Lucilla Giagnoni, attrice, che porterà sul palco il “profumo” delle presenze femminili nei vangeli. Modera l’incontro Lucia Bellaspiga, giornalista e saggista.

Tag:
Multimedia
Festa della donna: regaliamo fiori (e non solo mimose)
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo