logo san paolo
martedì 30 novembre 2021
 
 

Il caso Thomas Crawford

16/02/2012  Anthony Hopkins al centro di un thriller psicologico che lascia con il fiato sospeso

Un crimine a sfondo passionale per cui Thomas Crawford (Anthony Hopkins), magnate dell'areonautico, si dichiara reo confesso: geloso della moglie Jenny che aveva una relazione con un detective della polizia. Al detective Nunnally, il primo ad arrivare sul luogo dell'omicidio, Thomas Crawford si consegna spontaneamente: sarà il giovane assistente alla procura distrettuale, Willy Beachum (Ryan Gosling), a occuparsi del caso, scoprendolo tremendamente complicato. Un thriller psicologico ben fatto e incentrato non sul colpevole, ma sulle prove da trovare per poterlo incastrare.

Giovedì 16, 21.05
Giudizio critico: buono
Pubblico: adulti

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo