Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 21 maggio 2024
 
REGIONALI 2023
 

Il centrodestra è avanti, allarma l'astensionismo record

13/02/2023  In Lombardia, il presidente uscente, Attilio Fontana, pare certo della riconferma. Il centrodestra è avanti anche nel Lazio, con Francesco Rocca. Nelle due Regioni ha votato complessivamente il 40 per cento (era il 70,82 per cento nel 2018). Il videoeditoriale del condirettore di Famiglia Cristiana, Luciano Regolo

Una vittoria annunciata. Il centrodestra vince sia in Lombardia che nel Lazio, con Attilio Fontana e con Francesco Rocca. Nel primo caso si tratta di una riconferma. Nel secondo di un sorpasso. Circa i partiti, stando alle proiezioni, in testa ci sarebbe Fratelli d'Italia. Al secondo posto, il Partito democratico. In terza posizione: in Lombardia, la Lega; nel Lazio, il Movimento 5 stelle.

Allarma in ogni caso l'estendersi del fenomeno del non voto. Secondo i dati ufficiali del Viminale, s'è recato ai seggi solo il 40 per cento degli aventi diritto (il 41,67% in Lombardia,  il 37,20% nel Lazio). Su questo dato è bene che tutti si soffermino. 

Multimedia
Il vero verdetto delle elezioni: gli italiani bocciano la politica
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo