Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 25 maggio 2024
 
Oggi in Tv
 

Il grande ritorno in Tv di Bruno Bozzetto, il più grande cartoonist italiano

19/04/2024  In prima visione assoluta venerdì oggi alle 16.15 su Rai 3 e RaiPlay "Sapiens", il nuovo capolavoro animato di un disegnatore e regista conosciuto in tutto il mondo

È davvero sapiente l’Homo Sapiens? E’ questa la domanda alla base della nuova opera originale di Bruno Bozzetto, sulle note di Verdi, Chopin e Beethoven. L’opera, prodotta dallo Studio Bozzetto in collaborazione con Rai Kids sarà proposta, in prima visione assoluta, venerdì 19 aprile, alle ore 16.15 su Rai 3 e disponibile su RaiPlay già a partire dalla mezzanotte. Il film è un’idea originale di Bruno Bozzetto che vuole invitare a riflettere sull’aggettivo “sapiens” associato all’essere umano. La musica accompagna tre cortometraggi dedicati all’uomo e al suo comportamento nei riguardi della natura e della società.

Il primo film, sulle note melodrammatiche de Un Giorno di Regno di Giuseppe Verdi, vuole essere una divertente, anche se amara, esibizione di tutti i mezzi di distruzione che l’uomo ha inventato con grande creatività per affrontare le innumerevoli guerre. Il secondo tema, sulla musica di Chopin Etudes, Op.10 n°3, tratta le vicissitudini di un piccolo ragno che cerca disperatamente di uscire da un lavandino in cui è inavvertitamente caduto. Una donna, terrorizzata dal minuscolo aracnide, chiama in aiuto il marito per ucciderlo senza pietà, ma nonostante diversi tentativi, anche molto violenti, il ragno riesce a riguadagnare la sua libertà e il suo diritto di vivere. L’ultimo racconto, accompagnato dall’ouverture Coriolano di Beethoven, narra lo sterminio di innumerevoli specie animali, compiuto per mano dell’uomo dalla sua comparsa sulla terra sino a oggi, momento in cui moltissime specie sono ormai sull’orlo dell’estinzione. La soluzione, per la natura e per tutti gli altri animali, potrebbe essere un mondo senza Homo Sapiens?

Secondo Bruno Bozzetto l'uomo “ha sempre l'impulso a trasformare il confronto in conflitto, a passare dalle parole i fatti, dai fatti ai colpi, dai colpi alle macerie. La tragica parabola di un bipede che vuole diventare il re più potente del niente. Io lotto per gli esseri che non hanno la voce".

In prima visione assoluta venerdì 19 aprile, alle ore 16.15, su Rai 3 e RaiPlay

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo