logo san paolo
venerdì 19 agosto 2022
 
 

Il killer alleato della vittima

16/04/2010  Niente di personale è il secondo appuntamento della serie Crimini, ispirata a romanzi o racconti di giallisti italiani. Dopo Gianrico Carofiglio tocca a Carlo Lucarelli

È una strana coppia quella nata dalla mano e dalla fantasia di Carlo Lucarelli. Lui, Angelo (Rolando Ravello), è un killer vecchio stampo: gelido e implacabile. Lei, Mariangela (Donatella Finocchiaro), è un ufficiale dell'esercito italiano sposata con un politico sulla cui onestà in pochi sono pronti a scommettere. Quando Angelo viene assoldato dalla 'ndrangheta per uccidere la donna ad Ancora il destino di Mariangela sembra segnato. Poi, però, succede qualcosa di imprevedibile. Il killer, infatti, poco prima di portare a termine il suo incarico fiuta qualcosa di strano: l'organizzazione criminale ha comunque già deciso di liberarsi anche di lui. Cosa fare dunque? Ad Angelo rimane una sola folle via d'uscita: trovare un accordo con Mariangela. Entrambi braccati, entrambi condannati, insieme hanno una speranza di fuggire e sopravvivere. Per lei, quell'alleanza, significherebbe tradire i valori in cui ha sempre creduto e non si vuole rassegnare facendo di tutto per assicurare Angelo alla giustizia. Nel frattempo, è un susseguirsi di attentati e trappole mortali.

Venerdì 16, 21.10 - Rai Due

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo