logo san paolo
mercoledì 08 dicembre 2021
 
 

Il Nilo si tinge di giallo

16/05/2010  Il film tratto dal romanzo di Agatha Christie con un supercast

David Niven, Peter Ustinov e Bette Davis
David Niven, Peter Ustinov e Bette Davis

“Assassinio sul nilo“ è uno dei migliori film tratti dai gialli di Agatha Christie, grazie anche all'apporto di un cast di stelle. La storia inizia con la giovane, bella e ricca ereditiera Linnet Ridgeway (Lois Chiles) che ha sposato l'altrettanto giovane e bello (ma tutt'altro che ricco) Simon Doyle (Simon MacCorkindale). Simon era già fidanzato di Jacqueline De Bellefort (Mia Farrow), che era l'amica del cuore di Linnet.

La coppia ora è in viaggio di nozze in Egitto ed è pedinata in maniera ossessiva da Jacqueline, intenzionata a rovinare la loro luna di miele con ogni possibile azione di disturbo. Una sera, a bordo del battello, Jacqueline, dopo l'ennesima scenata di gelosia isterica, spara a Simon Doyle colpendolo a una gamba. La mattina dopo viene trovata uccisa. Il detective belga Hercule Poirot (Peter Ustinov) indaga sugli altri partecipanti alla crociera, fra cui, il colonnello inglese Johnny Race (David Niven), suo vecchio amico, Louise Bourget (Jane Birkin), la giovane cameriera francese di Linnet Ridgeway; la signora Marie Van Schuyler (Bette Davis), un'anziana ma vispa donna americana con una "passione" irrefrenabile per i gioielli.

Giudizio critico: buono
Pubblico: famiglia



Domenica 16, 16.00 - Rete 4

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo