logo san paolo
domenica 24 gennaio 2021
 
Venerdì di misericordia
 

Il Papa: «Perdono a nome dei cristiani per gli abusi»

13/08/2016  Francesco visita un appartamento della Comunità Giovanni XXIII dove sono protette 20 ragazze liberate dal racket della prostituzione. Ascolta le loro storie e chiede perdono per quanti hanno abusato di loro.

Una richiesta di perdono a 20 donne in nome di quei cristiani che hanno abusato di loro. Papa Francesco visita, a Roma, una delle strutture gestite dalla Comunità papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi, dove sono ospitate ragazze vittime del racket della prostituzione. Sei di loro sono rumene, 4 albanesi, 7 nigeriane e le altre tre provengono, rispettivamente, da Tunisia, Italia e Ucraina. Insieme con le 20 donne, che vivono protette dopo aver subito gravi violenze fisiche, c’era il responsabile nazionale della Comunità, Giovanni Paolo Ramonda, l’assistente spirituale don Aldo Bonaiuto, due operatori di strada e la responsabile dell’appartamento romano.

 Il Papa, ha raccontato don Aldo a Radio Vaticana, «ha ascoltato a lungo le storie di queste ragazze, si è commosso, le ha abbracciate e ha parlato con ognuna di loro, anche con una ragazza arrivata ieri sera che, purtroppo, si è ritrovata a partorire sulla strada, da sola, e a vedere il suo bambino morire tra le sue braccia. Storie veramente drammatiche di cui il Santo Padre ha visto, proprio con i suoi occhi, le ferite, perché le ragazze, davanti al Papa, hanno anche mostrato le ferite che hanno subito: le botte, ragazze storpiate, ragazze con le orecchie tagliate…».

Queste ragazze, dice ancora l’assistente della Comunità, «si portano dietro storie, purtroppo, di violenze, di abusi, di inganni. Ci sono ragazze con problemi psichiatrici gravissimi. Sono tutte donne, purtroppo, a cui nessuno restituirà più la salute psichica, fisica. E questa salute è stata tolta loro proprio dai clienti, da coloro che pensano di avere il diritto di andare a comprare il corpo di una donna per motivi sessuali. Sulle strade, oltre centomila sono le donne che si prostituiscono».

Francesco «ha usato parole molto belle, ma anche molto forti: ha chiesto perdono a nome di tutti i cristiani per le violenze e tutto il male che queste ragazze hanno dovuto subire»,  ha incoraggiato le ragazze e definito la tratta come «un delitto contro l’umanità».

La visita del Papa si colloca nell’ambito dei “venerdì della misericordia” che Francesco sta vivendo dall’inizio del Giubileo.

I vostri commenti
23
scrivi

Stai visualizzando  dei 23 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 78,00 € 57,80 - 26%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%
    PAROLA E PREGHIERA
    € 33,60 € 33,50
    VITA PASTORALE
    € 29,00
    GAZZETTA D'ALBA
    € 62,40 € 53,90 - 14%