logo san paolo
giovedì 26 maggio 2022
 
Ascolta una storia
 

Il piccole principe e Pinocchio per un ascolto ad alta voce

20/03/2020  Con il progetto leggereforte la regione Toscana mette a disposizione dei bambini a casa la lettura integrale di tanti classici su un canale youtube

“Pinocchio” di Collodi, le favole dei fratelli Grimm, “Il Piccolo Principe”: sono solo alcuni dei titoli resi disponibili da oggi online dal progetto “Leggere: forte! Ad alta voce fa crescere l’intelligenza” della Regione Toscana. Sono storie lette ad alta voce a disposizione di tutti coloro che vorranno utilizzarli in questi giorni di emergenza con bambini e ragazzi di fascia d’età che va dal nido alla scuola secondaria. Per ascoltare connettersi a questo link
 
Un’occasione importante per poter viaggiare stando fermi e allo stesso tempo beneficiare degli effetti positivi della lettura ad alta voce che praticata con regolarità aiuta chi ascolta a strutturare e sviluppare competenze cognitive, fondamentali per una crescita armonica.
 
Il team di “Leggere: forte!” ha predisposto sul canale Youtube di Regione Toscana, (playlist “leggereforte”) una selezione di video e audio di letture ad alta voce realizzate dal gruppo di lavoro del progetto, coordinato da Federico Batini, docente dell’Università degli Studi di Perugia. Ricercatori, assegnisti, borsisti e volontari del movimento LaAV (Letture ad Alta Voce), assieme a educatrici e insegnanti dei nidi e delle scuole dell'infanzia regionali, hanno registrato e reso disponibile in poco tempo ottimo materiale. Un materiale più rilevante è stato messo invece a disposizione esclusivamente dei docenti come risorsa didattica per proseguire le attività con regolarità.
 
Con “Leggere: forte! Ad alta voce fa crescere l’intelligenza” la Regione Toscana punta a introdurre gradualmente in tutte le scuole di ogni ordine e grado la lettura ad alta voce quale strumento per lo sviluppo delle competenze cognitive di base dei bambini e dei ragazzi, del potenziamento della loro capacità intellettiva, delle abilità relazionali, delle emozioni, dello sviluppo del pensiero critico.


È un progetto di Regione Toscana realizzato con Università degli studi di Perugia, Ufficio scolastico regionale per la Toscana, Indire (Istituto nazionale documentazione innovazione ricerca educativa), Cepell (Centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo) e con la collaborazione di LaAV Letture ad Alta Voce.
 
Tutto il materiale è disponibile su www.regione.toscana.it/leggereforte
#leggereforte

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo