logo san paolo
martedì 19 ottobre 2021
 
 

Il "pozzo papa Francesco", speranza in Karamoja

09/04/2015  Nell'arida regione del Nordest dell'Uganda l'associazione Africa Mission-Cooperazione e sviluppo ha completato la perforazione del millesimo pozzo, "regalato" simbolicamente al pontefice.

Il millesimo pozzo realizzato da Africa Mission-Cooperazione in Uganda è dedicato a papa Francesco. Lo scorso dicembre, nell'udienza in piazza San Pietro, l'associazione di Piacenza aveva "regalato" simbolicamente al papa una miniatura del pozzo in costruzione in Karamoja, regione arida e poverissima nel Nordest dell'Uganda, dove la Ong è fortemente radicata e attiva con numerosi progetti di sviluppo. Da quattro decenni, l'impegno principale è la perforazione dei pozzi e la ristrutturazione di quelli non più funzionanti, indispensabili per garantire acqua, quindi vita, alle tribù dei karimojong, popolazione seminomade di pastori e guerrieri che vivono in condizioni di analfabetismo e arretratezza.

Il "pozzo papa Francesco" è stato ultimato ed è finalmente una realtà, fonte di vita per almeno 600 persone che abitano nella savana della Karamoja e che da lì attingono direttamente l'acqua. Il pozzo è stato perforato nel villaggio di Lakaburu, nel distretto di Moroto, è profondo 84 metri, ha una portata di 700 litri l’ora e serve un'area in cui vivono circa 10.000 persone nel raggio di 10 chilometri. 

Il primo pozzo realizzato nel Paese africano risale al 1984. Mille pozzi in trent'anni di attività umanitaria. Ma l'impegno di Africa Mission-Cooperazione e sviluppo non si ferma qui. Il progetto è di realizzare  cento nuovi pozzi nel triennio 2015-2017 e di riabilitarne 300 fra quelli esistenti ma non in funzione. Il movimento Africa Mission è stato fondato a Piacenza nel 1972 da don Vittorio Pastori, noto come "don Vittorione", e da monsignor Enrico Manfredini allora vescovo della città emiliana ed è costituito da laici cristiani. In Uganda ha sede nella capitale Kampala e a Moroto, dove ha realizzato il Centro giovani "Don Vittorione". Nel 1992 papa Giovanni Paolo II durante il suo viaggio in Uganda volle incontrare don Vittorio Pastori. Oggi, l'associazione rivolge a papa Francesco l'invito a visitare presto il Paese africano e ad andare in Karamoja, periferia dimenticata ai confini dell'Africa e del mondo. 
 

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%