Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 26 maggio 2024
 
Domande di Fede
 
Credere

La Quaresima è un "sacramento"?

01/03/2017 

I pagani dell’antica Grecia avevano fatto del tempo una crudele divinità, Kronos, che divorava i suoi figli. La parola di Dio, invece, ci dice che il tempo, la nostra vita, è il luogo dell’incontro con Dio. Infatti, l’orazione “colletta”, della prima domenica di Quaresima ci presenta questo tempo dell’anno liturgico come «segno sacramentale della nostra conversione».

È ovvio che non si tratta di uno dei sette grandi sacramenti che costituiscono la struttura portante della vita cristiana, ma ad imitazione di essi, in quanto segno liturgico, il tempo di Quaresima contiene una grazia speciale in funzione della nostra conversione. L’orazione sulle off€erte nella prima domenica presenta, infatti, la Quaresima come «tempo favorevole per la nostra salvezza». Sempre che ci lasciamo interpellare dal Signore attraverso i riti liturgici e anche attraverso le pratiche devozionali, legittimamente approvate dalla Chiesa, che caratterizzano questo tempo.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo