logo san paolo
lunedì 03 agosto 2020
 
 

New Age, complotto contro Dio?

22/11/2012 

Massimo Introvigne. Nella foto di copertina: Stonehenge. Foto: Richard Nowitz/Corbis.
Massimo Introvigne. Nella foto di copertina: Stonehenge. Foto: Richard Nowitz/Corbis.

I gruppi New Age hanno lo scopo di allontanare da Dio e creare un nuovo ordine mondiale con i testimoni di Geova. Perché non ne parlate? Perché i preti non raccomandano di avvicinarsi alla Bibbia?

Pierluigi P.


Una delle componenti della mentalità “settaria” è precisamente il “complottismo”, cioè l’idea che forze diversissime fra loro siano parti dello stesso complotto. Così, per esempio, ci sono nuovi movimenti religiosi – e anche fondamentalisti protestanti e islamici – convinti che i cattolici, gli ebrei, i massoni agiscano sotto un’unica direzione malvagia.

Non dobbiamo cadere anche noi in questa mentalità. I nuovi movimenti religiosi sono molto diversi tra loro e raramente collaborano. Per esempio, i testimoni di Geova considerano il New Age un fenomeno di natura diabolica. Il New Age condanna i testimoni di Geova come autoritari e moralisti. E così via. Il mondo cattolico ha prodotto un’imponente letteratura che critica gli errori teologici e – dove ci sono – anche gli stili di vita discutibili dei nuovi movimenti religiosi. E la Chiesa insegna precisamente che una buona cultura biblica è un antidoto nei confronti di questi errori.

I vostri commenti
7
scrivi

Stai visualizzando  dei 7 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%