logo san paolo
venerdì 30 settembre 2022
 
 

In passerella sfila Barbie

26/05/2011  Per la prima Italian doll convention la celebre bambola diventa protagonista

La Barbie delle passerelle questa volta non è Claudia Schiffer, bensì la vera Barbie, quella prodotta dalla Mattel. Nella città della moda non poteva mancare una sfilata in occasione della prima edizione dell’Italian doll convention 2011. Un evento che sabato 28 e domenica 29 maggio vede riuniti in Italia i collezionisti di bambole. Il tema scelto per questa edizione è l’anniversario per i 150 anni dell’Unità d’Italia  a cui sono dedicate alcune bambole d’artista che fanno riferimento, così come gli allestimenti, all’unità del Paese. Lo sponsor della serata di gala di sabato è Mattel che ha deciso di celebrare non solo Barbie, ma anche i 50 anni dalla creazione di Ken. Per la prima volta uomini e donne di tutte le età , provenienti da tutta Italia,  Europa e dagli Stati Uniti vestono i panni della loro coppia preferita,  ricostruendo in ogni dettaglio e in versione “reale” gli abiti di Barbie e Ken, in una sfilata vera e propria che si preannuncia come l’evento d’apertura e di punta dell’ intera  convention. Domenica 29, invece, si aprono le porte al pubblico che potrà accedere a una mostra scambio che coprirà tutte le necessità dei collezionisti italiani e stranieri, presentando molte novità nel mondo delle fashiondolls. I collezionisti e i semplici visitatori potranno anche gustarsi la mostra retrospettiva di bambole vintage splendidamente abbigliate.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo