Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
mercoledì 24 aprile 2024
 
 

Africa, i numeri delle religioni

17/04/2010  Un recente rapporto parla di un uguale numero di cristiani e musulmani.

Il Pew Researche Center, un'istituzione di ricerche sociologiche con sede a Washington, ha pubblicato giovedì 15 aprile una statistica che indica come nell'Africa subsahariana cristiani e musulmani hanno conosciuto in oltre un secolo tassi di incremento molto diversi: i musulmani sono passati da 11 milioni nel 1900 a 234 milioni nel 2010 mentre i cristiani, mostrando un tasso di crescita ben più accentuato, sono cresciuti nello stesso periodo da 7 a 470 milioni.

"Nel 1900", fa rilevare lo studio che fonda le sue affermazioni su basi statistiche di quel tempo, "musulmani e cristiani erano minoranze relativamente piccole in una regione dove la stragrande maggioranza delle persone praticava la religione tradizionale. All'epoca cristiani e musulmani arrivavano a malapena a un quarto della popolazione complessiva".

Il rapporto aggiunge che, guardando all'intero continente africano, le due grandi religioni invece si equiparano: entrambe si attestano fra i 400 e i 500 milioni di credenti.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo