Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
lunedì 20 maggio 2024
 
 

L'espresso protagonista del design

12/04/2011  Tutti i partecipanti al Salone del Mobile si sono presi in questi giorni, tra un appuntamento e l'altro, un bel caffé. Usando macchine per espresso o capsula e tazzine di design.

Lo spazio (una lounge per chiamarlo con un termine più alla moda che fa pensare allo stile di vita newyorkese), è veramente ampio ed elegante. Luci soffuse e body guard: un angolo stranamente esclusivo sistemato al centro della zona Tortona-Savona, nel pieno della simpatica e giocosa movida giovanile dei Fuori salone della Settimana del mobile di Milano. Entrando ti aspetteresti di incontrare vip e autentiche star. E in effetti i cameraman sono un po’ ovunque.

     Nello spazio Nespresso, però, non c’è il simpatico George Clooney dello spot Nespresso What else?. E neppure John Malkovich, l’altra grande star di Hollywood che gli fa da spalla nel pubblicizzare il caffè più modaiolo dei nostri tempi. Le vere star, che accentrano su di sé l’interesse delle telecamere, sono i designer che animano in questi giorni le giornate del design di Milano, ospiti per un caffè (ma anche un aperitivo) e quattro chiacchiere. E per celebrare i 25 anni di Nespresso nella lounge, appunto, chiamata Iconing, allestimento di Emanuele Garosci e Cristina Morozzi.        ù

     All’interno dello spazio si trova una sorta di museo inedito che esplora il tema delle icone del design, pochi pezzi recenti, firmati da grandi nomi del panorama internazionale, per raccontare come gli oggetti d’arredo, pur essendo fruibili e funzionali, possano stupire e regalare emozioni.

     Molte le aziende di prestigio che affiancheranno Nespresso con le loro creazioni, divenute indiscusse icone di stile, tra cui Moroso, Edra, Magis, Driade, Meritalia e Flos.        

     Anche la capsula Nespresso, elemento, riconoscibile e ormai legato alla tradizione del caffè, viene esplorata e utilizzata come motivo di design. Per festeggiare i 25 anni di Nespresso, ha unito insieme 25.000 capsule, a creare delle lunghe catene, che diventano il decoro di una gigantesca lampada chandelier posta al centro dello spazio. L’installazione è stata creata del designer Jacopo Foggini.   Durante la settimana del Salone del Mobile, sarà, inoltre possibile degustare il caffè Nespresso in alcuni dei più prestigiosi showroom di design a Milano, tra cui B&B Italia, Kartell, Miele, Fabrica ed Established&Son.          

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo