Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 23 aprile 2024
 
 

La democrazia malata a L'infedele

09/05/2011  La nuova puntata del programma condotto da Gad Lernere

A una settimana da un voto amministrativo su La7 alle 21,10 L’Infedele si occupa dello stato di salute della nostra democrazia. Basta che si svolgano le elezioni per affermare che c’è democrazia? Per approfondire il tema oltre gli ultimi numerosi spunti offerti dalla cronaca politica, dalla riforma costituzionale ultranazionalista in Ungheria e dalla rivolta contro la dittatura in Siria, sono ospiti di Gad Lerner l’ex presidente della Corte costituzionale Gustavo Zagrebelsky, coautore del dialogo “La felicità della democrazia” (Laterza) insieme a Ezio Mauro, il politologo Angelo Panebianco, Ida Dominijanni, giornalista de “Il Manifesto”, Luigi Amicone, direttore di “Tempi”; lo scrittore italo-ungherese Giorgio Pressburger; l’ambasciatore Giuseppe Cassini, veterano di numerose missioni diplomatiche nel mondo arabo.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo