logo san paolo
martedì 30 novembre 2021
 
 

La Festa delle Testimonianze con il Papa

21/05/2012  Sabato 2 giugno dalle 16 alle 21,30 ci sarà la grande festa che coinvolgerà famiglie, musicisti, attori. Il tutto in diretta tv su Tv2000 e Rai1.

Uno dei momenti più significativi del Family 2012 sarà “Festa delle Testimonianze”, un intenso momento di festa, che precederà la Messa solennemente celebrata da Benedetto XVI nella mattinata del 3 giugno e che chiuderà il VII Incontro Mondiale delle Famiglie. La prima parte della Festa delle Testimonianze sarà intitolata “JubilFamily - La gioia di essere famiglia”. Dalle 16 alle 19 il Grande Coro Hope eseguirà molte canzoni dei grandi eventi ecclesiali che coinvolgeranno le famiglie presenti. A lui si alterneranno anche vari gruppi musicali lombardi, fra cui i vincitori del concorso “Giovani Talenti per il Papa”, promosso dalla Fondazione Milano Famiglie 2012 in collaborazione con l’Associazione Hope e rivolto a musicisti e gruppi musicali giovanili della Lombardia selezionati da una Commissione presieduta da Gatto Panceri. Un centinaio di ragazzi divisi in 9 gruppi si esibiranno davanti alle migliaia di famiglie accorse a Bresso. Emanuele Bazzotti, i Brixer, il Duo el Pomm, gli Eden Garden, il coro Elikia, i Quinta Voce, il coro di origine africana Sahuti Wa Africa, Manu, ma anche il coro femminile Jubilant gospel girls ed altri ancora alterneranno ritmi scatenati a dolci melodie. Durante il JubilFamily vi saranno anche cantanti internazionali di Christian Music: da Fifito della Guinea Bissau, socialmente impegnato nell’opera di riconciliazione sociale della sua terra, a Josh Balckesley, rocker statunitense della rete Spirit and Song della Oregon Catholic Press; dalla famiglia Gibboni - composta di padre, madre e 3 figli, tutti violinisti - ai “The Sun”, noto gruppo italiano di christian music; Foino ai I Carisma, gruppo di Como che evangelizza attraverso la musica.

Alternandosi ai gruppi musicali vi saranno anche alcune significative testimonianze di famiglie italiane e del mondo: un ragazzo Albanese in Italia da cinque anni, una coppia dell’Associazione “Famiglie per l’accoglienza”,  la famiglia Fantu dall’Etiopia, una famiglia di missionari Identes, una coppia di Nomadelfia, una del Rinnovamento dello Spirito che ha saputo superare la prova della crisi coniugale.

La Festa verrà condotta da Gigi Cotichella, Enrico Selleri, giovane conduttore di TV2000 e da Andrea Carretti, storico conduttore dei grandi raduni ecclesiali. A partire dalle 20,30 la Festa proseguirà con il Papa, che arriverà a Bresso e guiderà un momento di preghiera e di riflessione intrattenendosi poi con i giovani e le famiglie per circa un’ora, rispondendo alle loro domande. Anche la copertura tv sarà di tutto rispetto: “JubilFamily, La gioia di essere famiglia” verrà trasmessa in diretta da Tv2000, mentre la serata con il Papa verrà teletrasmessa in diretta su Rai Uno a partire dalle 20,35.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo