logo san paolo
venerdì 23 aprile 2021
 
l'iniziativa
 

«La libertà religiosa, via per il dialogo»

27/02/2021  Al via la cattedra universitaria “San Giovanni de Matha” sulla libertà religiosa istituita dall’Ordine Trinitario e la Pontificia Università San Tommaso d'Aquino

San Giovanni de Matha, fondatore dell'Ordine dei Trinitari
San Giovanni de Matha, fondatore dell'Ordine dei Trinitari

Un progetto coraggioso e quanto mai necessario: una cattedra universitaria per lo studio della libertà religiosa. Il nuovo insegnamento accademico approfondirà questo tema, presente in diverse culture, attraverso l’approfondimento delle Sacre Scritture e dei documenti del Magistero. Obiettivo: guardare alla libertà religiosa come via di soluzione all’annoso problema delle persecuzioni contro i cristiani nel mondo.

L’accorato appello di Papa Francesco di “rispettare ovunque il diritto dei credenti a vivere liberamente il proprio culto e ad esprimere pubblicamente la loro fede” rappresenta l’incipit di questa ambiziosa cattedra universitaria che ha già ricevuto numerose iscrizioni. I Padri Trinitari e la Pontificia Università Angelicum di Roma, con l'Istituto Superiore di Scienze Religiose “Mater Ecclesiae” e il SIT (Solidarietà Internazionale Trinitaria), sono i pionieri di questo nuovo insegnamento universitario che prende il nome del fondatore dell’Ordine della Santissima Trinità, San Giovanni de Matha. L’iniziativa può essere considerata un ritorno alle origini del santo francese che - prima di istituire l’Ordine Trinitario (1198) - era conosciuto come “Doctor Eminens” grazie alla sua attività di professore presso la facoltà di teologia dell’Università di Parigi. Dunque, per i Trinitari, si tratta di un vero e proprio ritorno in cattedra: il passato si fonde e affronta il presente, aprendo - così - concrete visioni di fratellanza fra le religioni, grazie a uno sguardo coraggioso verso il futuro.

Una peculiarità, questa, sottolineata dal professor Andrea Riccardi che - nella sua inaugurale “lectio magistralis”, un attento excursus sulla storia del dialogo interreligioso - ha espresso il suo personale apprezzamento all’iniziativa. La libertà religiosa è oggi uno dei temi al centro del dibattito della Chiesa visto il preoccupante numero di perseguitati a causa della fede. Fin dalle sue origini, infatti, il carisma trinitario è stato quello di liberare gli schiavi. Nella Chiesa, l’Ordine di San Giovanni de Matha, rappresenta la prima istituzione ufficiale a dedicarsi al servizio della redenzione: un’istituzione “armata” solo della misericordia, con l'unica intenzione di riportare la speranza della fede ai fratelli che soffrivano il giogo della schiavitù.

Il Ministro generale dell’Ordine, padre Luigi Buccarello, ha voluto sottolineare che “oggi più che mai siamo convinti che la sfida della libertà religiosa si gioca su più fronti: la preghiera, la solidarietà, la sensibilizzazione, la cultura e la teologia”. E’ importante, dunque, riflettere su questo fondamentale diritto umano, considerato dai pontefici post-conciliari “come la fonte, la garanzia, la sintesi, la cartina di tornasole di ogni altro diritto”.

Questa cattedra, in fondo, è un strada per realizzare un sogno: la possibilità di una fraternità vera che possa così allontanare in maniera definitiva “la tentazione di considerare le religioni come fattore di intolleranza, di violenza cieca, di odio e divisione”.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%