Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 16 aprile 2024
 
 

La Rai con il Wwf per salvare i boschi

18/05/2011  La raccolta fondi Un'oasi per te, promossa in Tv e alla radio

Durerà fino al 22 maggio “Una nuova oasi per te”, la campagna di raccolta fondi lanciata dalla Rai con il WWF che ha come obiettivo quello di salvare tre preziosi boschi italiani a rischio a Valpredina (Lombardia), Foce dell’Arrone (Lazio) e Marzagaglia (Puglia). Molti i lanci dell’iniziativa per scandire l’invito sulle reti Rai e alla Radio. L'iniziativa viene pubblicizzata con spazi su programmi come UnoMattina, Geo&Geo, Apprescindere e nelle trasmissioni regionali fino allo Speciale Ambiente Italia, il settimanale della Testata Giornalistica Regionale curato da Carlo Cerrato e Beppe Rovera, che domenica 22 maggio, dalle 9.00 alle 11.00, su Rai3,  seguirà la grande Festa delle Oasi WWF in diretta dall’Oasi Bosco San Silvestro di Caserta, con il collegamento dall’Oasi di Valpredina e tante storie di natura dalle aree protette dal Panda in tutta Italia, insieme agli esperti e ai rappresentanti istituzionali dell’Associazione. La puntata sarà visibile in streaming anche su www.wwf.it.

Iniziative speciali anche su Radio Rai, e in particolare Radio2, che oltre alle sue “voci” ha prestato alla campagna alcuni tra i suoi “volti” più noti e amati: Antonello Dose e Marco Presta del Ruggito del Coniglio, le “Brave ragazze” Federica Gentile e Michela Andreozzi, Max Giusti di Supermax, Alex Braga con Lillo e Greg per Sei Uno Zero,  raccontano il progetto nelle loro trasmissioni. Anche programmi storici di Radio1 (come Italia, Istruzioni per l’uso, Baobab, Tornando a casa) e di Radio3 (come Fahrenheit) dedicano spazi all'iniziativa.

Per le donazioni, è attivo il numero 45507: 2 euro inviando un SMS da cellulari TIM, Vodafone, Wind e 3, o chiamando lo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Fastweb , Infostrada; oppure 2 o 5 euro per ogni chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Fastweb e Infostrada. Sarà inoltre possibile donare presso gli oltre 7800 sportelli automatici (ATM) UniCredit su tutto il territorio nazionale.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo