logo san paolo
sabato 21 maggio 2022
 
 

La sinistra e i tecnici all'Infedele

30/01/2012  La nuova puntata del programma condotto da Gad Lerner

Stasera su La7 alle 21.10 L’Infedele racconta la sinistra italiana “costretta” a fare il tifo per una destra classica quale appare il Governo tecnico presieduto da Monti. Oggi si regge su una maggioranza Pdl-Pd-Terzo Polo. Ma se davvero Berlusconi seguisse l’auspicio di Bossi, e ne provocasse la caduta? Toccherebbe alla sinistra schierarsi dietro a Monti, in coalizione con il centro di Casini? Ne discutono con Gad Lerner lo storico della letteratura Alberto Asor Rosa, il politologo francese Marc Lazar (in collegamento da Parigi); il presidente della regione Toscana, Enrico Rossi; l’attrice Lella Costa; l’attivista del Centro sociale romano di San Lorenzo, Tania Rispoli; l’economista Michele Salvati; il finanziere Vladimiro Giacchè; l’operaio Fincantieri di Sestri Ponente, Giulio Troccoli; e Maurizio Zipponi dell’Italia dei Valori. Nella parte finale della trasmissione si confrontano il sindaco leghista di Sesto Calende, Marco Colombo, e l’antropologa Lynda Dematteo, autrice del saggio sulla Lega Nord “L’idiota in politica” (Feltrinelli). Il sindaco sta facendo di tutto per impedire che la biblioteca del suo Comune offra al pubblico la lettura del volume.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo