logo san paolo
giovedì 02 dicembre 2021
 
 

La Via Crucis che riflette sulla Laudato si'

25/02/2021  Sulle frequenze e sul sito dell'emittente "Cuberadio" degli studenti degli istituti salesiano di Venezia e Verona 14 riflessioni raccolte dal Movimento cattolico mondiale per il clima

A partire dal 28 febbraio Cube Radio, l’emittente accademica dell’Istituto universitario salesiano di Venezia e Verona (Iusve), mette a disposizione sul suo sito (cuberadio.it) un’originale Via Crucis realizzata con la collaborazione del Settore ecologia e creato dal Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale della Santa Sede insieme con il Global catholic climate movement. «La singolarità di questo progetto –spiega Luca Chiavegato, docente che si occupa anche della comunicazione digitale dell’ateneo- consiste sia nello stile grafico molto contemporaneo sia nella presenza, in ogni illustrazione, di un giovane in abiti contemporanei, segno della partecipazione in prima persona a questo itinerario di sofferenza». La coordinatrice del team grafico di Cube Radio, Marica Padoan, ha voluto inserire nelle stazioni in cui compare il legno della croce anche un germoglio verde, segno di speranza tra le sofferenza provocate dalla pandemia e riferimento a un’immagine contenuta sia nel libro di Ezechiele che nel vangelo di Luca (22,31): “Se si tratta così  il legno verde, che avverrà del legno secco?”.

«La nostra intenzione –spiega Federico Gottardo, responsabile delle attività degli studenti dello Iusve- è quella di mettere a disposizione di quanti saranno bloccati in casa nelle prossime settimane a causa dell’emergenza sanitaria, uno strumento agile, fruibile anche in mobilità, per stimolare alla riflessione e alla preghiera in questa Quaresima così anomala». Le 14 riflessioni sono state realizzate e raccolte dal Movimento cattolico mondiale per il clima durante il lockdown italiano del 2020, nate dall’esigenza della base del movimento di collegare la sofferenza del momento con le indicazioni consegnate da papa Francesco nell’enciclica Laudato si’.

Il team multimediale di Cube Radio, guidato dalla giovane direttrice di palinsesto Jasmine Pagliarusco, ha tracciato anche un altro inedito percorso di Quaresima che prende spunto dalla Parola di Dio di ciascuna domenica, collegando il Manifesto della comunicazione non ostile di Parole O_Stili con l’enciclica Fratelli Tutti. «Abbiamo scelto lo strumento del “bumper” –spiega Jasmine- che consiste in un video di pochi secondi per raggiungere soprattutto i nostri coetanei in mobilità e sollecitarli a prendere posizione in merito ad una cifra etica di alto profilo nell’abitare la dimensione digitale». L’itinerario, annunciato in occasione del quarto compleanno del Manifesto di Parole O_Stili caduto proprio nel Mercoledì delle Ceneri di quest’anno, è disponibile a partire da sabato 20 febbraio sempre sul sito di Cube Radio.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo