logo san paolo
lunedì 24 gennaio 2022
 
 

La via Francigena a Siena

29/04/2010  Per il 2 maggio, giornata nazionale dei cammini francigeni, Siena torna al Medioevo.

La via Francigena era il percorso che, a partire dall'anno Mille, collegava Canterbury a Roma,  meta dei pellegrini alla ricerca della “perduta patria celeste”.
Il pellegrinaggio doveva compiersi prevalentemente a piedi (per ragioni penitenziali) con un media di 20-25 chilometri al giorno. Diretto verso i luoghi santi della religione cristiana, aveva come polo di attrazione oltre che Roma, luogo del martirio dei santi Pietro e Paolo anche Santiago de Compostela, dove riposa l’apostolo san Giacomo e Gerusalemme, in Terra Santa.

     Il prossimo 2 maggio si celebra la seconda Giornata nazionale dei Cammini francigeni, con iniziative in tutte le regioni toccate dall'antico tracciato. In particolare a Siena la giornata sarà l’occasione per tornare indietro nel tempo, al primo Trecento, l’età d’oro della città toscana.

     Via Camollia, primo tratto della via Francigena dentro le mura di Siena, farà da cornice a una serie di eventi. Per esempio in brevi scene teatrali, dalle 14 alle 17,  sarà possibile incontrare il poeta gaudente Cecco Angiolieri, la giovane santa Caterina, i pittori Duccio di Buoninsegna e Simone Martini, il banchiere Balduccio de’ Tolomei, figlio della celebre Pia.  La magia durerà solo qualche ora, ma che ha richiesto un grande sforzo organizzativo: veri attori, abiti in velluti e broccati di seta, consulenze di storici e registi: tutto è stato studiato per ricreare l’epoca in cui Siena, ricca e potente, rivaleggiava con le capitali della finanza europea.
 
     Alle 19 si inaugura presso il Mercatino rionale il pannello tattile con il tracciato urbano della Via Francigena. Indica il percorso originariamente utilizzato dai pellegrini francigeni che in città si recavano al Duomo prima di uscire da Porta Romana.  Per finire un buffet di ispirazione medioevale.

     Per informazioni: Comune di Siena, Assessorato al turismo tel. 0577/29.21.28 assturismo@comune.siena.it

     Per avere informazioni sugli eventi organizzati in tutte le regioni, rivolgersi alla associazione: Rete dei Cammini, con sede a Como, via Vittorio Emanuele II, 45, presso l’associazione Iubilantes,  sito www.retecamminifrancigeni.eu

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo