logo san paolo
mercoledì 27 gennaio 2021
 
 

L’agricoltura biologica parla lucano

17/06/2011  Queste coltivazioni sono sempre più diffuse al Sud, mentre stentano a decollare nel Nord Italia: ecco la classifica di Fondazione Impresa

Secondo le ultime elaborazioni di Fondazione Impresa i primi  posti della classifica italiana dell’agricoltura biologica sono occupati dalle regioni del Sud. In particolare, le migliori sono Basilicata, Sicilia, Calabria, Sardegna, Marche, Umbria e Puglia.

La Basilicata
svetta sia nella classifica relativa agli operatori (agricoltori, trasformatori, commercianti), che sono più di 560 ogni 100 mila abitanti, sia in quella sulla quota di superficie agricola destinata all’agricoltura biologica.

Quanto a numero di operatori, i risultati sono questi: dopo la Basilicata al Sud si trovano Calabria (326,2 ogni 100 mila abitanti), Puglia (153,8), Umbria (149,3), Sicilia (147,1), Marche (144,8), Abruzzo (113,6) e Sardegna (80,3); al Nord, invece, a superare la media italiana di circa 80 operatori su 100 mila abitanti c’è solo il Trentino Alto Adige (118,6). Fanalino di coda sono Liguria e Lombardia (rispettivamente 25 e 12,8 operator).

Le regioni meridionali, prosegue la Fondazione Impresa, prevalgono anche nell’indicatore sulla superficie agricola biologica: prima la Basilicata (20,7 per cento) e a seguire Calabria (17,7 per cento), Sicilia (16,5 per cento), Lazio (11,8 per cento), Toscana (11,8 per cento), Puglia (11,7 per cento), Marche (11,5 per cento) e Umbria (9,3 per cento). Le regioni settentrionali sono agli ultimi posti.

Anche nella diffusione di allevamenti biologici sono le regioni meridionali a posizionarsi ai primi posti della classifica, con Basilicata (55,9 aziende zootecniche ogni 100 mila abitanti), Sardegna (55,7) e Sicilia (38,9). Tra le regioni settentrionali occupano ottime posizioni Valle d’Aosta (38,3 operatori) e Trentino Alto Adige (23,0).

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 78,00 € 57,80 - 26%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%