logo san paolo
martedì 30 novembre 2021
 
LAMEZIA TERME
 

Lamezia Terme: prima gli ultimi, ambulatori solidali grazie a Caritas e volontariato

26/03/2021 

Il logo della Caritas. In alto e in copertina, monsingor Giuseppe Schillaci, 63 anni, vescovo di Lamezia Terme. Foto Ansa.
Il logo della Caritas. In alto e in copertina, monsingor Giuseppe Schillaci, 63 anni, vescovo di Lamezia Terme. Foto Ansa.

Viene siglato alla vigilia della Domenicxa delle Palme, solenne inizio della Settimana Santa. E non è un caso. Sabato 27 marzo, alle 12, nell'episcopio di Lamezia Terme, è prevista la firma di un accordo di collaborazione tra Caritas diocesana e l'“Ambulatorio solidale prima gli ultimi” per fornire assistenza sanitaria ai piu' bisognosi. Allo scopo, la Caritas affida all'associazione i locali destinati ad ospiterare gli ambulatori, appositamente individuati all'interno del complesso interparrocchiale San Benedetto.
 

A firmare l'accordo, che avviene alla presenza del vescovo della diocesi, monsngor Giuseppe Schillaci, sono don Fabio Stanizzo, presidente della Caritas, e Nicolino Panedigrano in rappresentanza dell'associazione.
Cosi' come annunciato qualche settimana fa, un altro tassello nel mosaico della solidarieta', quindi, si va ad aggiungere al piu' ampio mosaico di aiuto verso le fasce deboli che da mesi la Caritas sta perseguendo sul territorio diocesano.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo