logo san paolo
giovedì 30 giugno 2022
 
 

Lampedusa, ricominciano gli sbarchi

24/11/2012  Barcone con 235 migranti scortato da due motovedette della Guardia Costiera. A bordo anche 45 donne e 6 bambini.

All'alba di oggi 235 migranti - tra i quali 45 donne e 6 bambini - sono giunti in porto a Lampedusa a bordo di un barcone scoperto, in legno, lungo 18 metri. L'imbarcazione, intercettata a 50 miglia a sud di Lampedusa, é stata scortata da due motovedette della Guardia Costiera. Il barcone è stato visto la scorsa notte da un aereo della Guardia costiera che stava sorvolando il canale di Sicilia in servizi anti-immigrazione. L'imbarcazione è stata raggiunta da due motovedette della Guardia Costiera salpate da Lampedusa che hanno seguito l'unità fino all'isola. All'operazione hanno partecipato anche la nave Lavinia, della Marina Militare, e una motovedetta della Guardia di Finanza. I migranti sono stati sottoposti alle procedure di identificazione e sono tutti in buone condizioni.

I vostri commenti
1

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo