logo san paolo
domenica 26 giugno 2022
 
 

L’auto la compro su Internet

13/05/2011  Quasi un utente su tre utilizza la Rete quando deve acquistare un veicolo, soprattutto se usato

Il settore dell’auto trova un nuovo alleato, il Web. Da qualche tempo, infatti, sta crescendo il numero di veicoli venduti grazie a Internet. Per la precisione, quasi un consumatore su tre usa la Rete prima di comprare una macchina. È uno dei dati emersi nel corso del Dealer Day di Veronafiera, il principale appuntamento europeo dedicato alla filiera automobilistica.  

«Lo scorso anno», ha detto Roberto Brenner, Industry leader di Google per la divisione Auto, «l’automotive in Italia ha fatto registrare una performance notevole sul Web, con una media di 7 milioni di utenti unici mensili, circa il 40 per cento in più rispetto a due anni fa». In particolare, nei primi tre mesi di quest’anno il dato è cresciuto ancora (+23 per cento) e supera ormai gli 8 milioni di utenti. «E si registra un autentico boom delle domande inoltrate da telefoni di terza generazione, con un +93 per cento solo nell’ultimo anno», ha detto Brenner.  

Il mercato delle auto su Internet è ancora in parte appannaggio dell’usato (oltre 6 milioni di ricerche sul Web), ma arrivano i primi segnali anche sul nuovo e sui concessionari, che insieme totalizzano 1,7 milioni di utenti. Secondo le stime di Autoscout24 presentate al Dealer day organizzato da Quintegia, infatti, lo scorso anno i commercianti hanno venduto con l’ausilio di internet oltre un milione di auto, pari al 35 per cento del totale delle auto usate vendute in Italia (2.800.000).  

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo