Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
mercoledì 24 aprile 2024
 
Educazione
 

Leggere ad alta voce nei nidi per favorire una crescita armoniosa dei bambini

06/02/2023  Il progetto "Il libro come cura", ideato dalla Fondazione De Agostini, dopo Milano e Novara arriva anche a Roma. Sono tanti i benefici delle storie sui piani emotivo, cognitivo e sociale

Sono tanti i benefici della lettura ad alta voce già a partire dai primi anni di vita. Numerose ricerche in Italia e nel resto del mondo dimostrano come le storie aiutino i bambini ad avere consapevolezza delle loro emozioni, facilitano la relazione con l’altro, stimola il piano cognitivo, arricchiscono il vocabolario. Per questo introdurre la lettura di albi illustrati al nido è così importante sia sul piano emotivo, sia sul piano sociale..

Il progetto Il libro come cura ideato da Fondazione De Agostini dopo essere stato proposto negli anni scolastici 2020-21 e 2021-22 nei nidi e nelle scuole d’infanzia di Milano e Novara Il progetto Il libro come cura approda nei nidi di Roma. Nelle prime due edizioni sono stati quasi 300 tra nidi e scuole partecipanti, 560 educatrici ed educatori coinvolti, 3.660 albi illustrati donati dalla Fondazione De Agostini. Il libro come cura entra in 150 nidi distribuiti nei 15 municipi della capitale, coinvolgendo 300 tra educatrici ed educatori, i bambini e le bambine e le famiglie del territorio, mentre i libri donati per questa terza edizione dalla Fondazione De Agostini ai nidi saranno 2.000. 

Il progetto parte dalla formazione degli operatori e delle operatrici dei nidi attraverso incontri online  condotti da Claudia Maspero, psicoterapeuta dell’età evolutiva e dalla pedagogista Analia Setton, per preparare e sostenere gli educatori e le educatrici nella proposta di attività di lettura. 

Rabbia, cambiamento, separazione e accoglienza sono i temi scelti per quest’anno, che saranno affrontati utilizzando titoli accuratamente scelti da Fondazione De Agostini grazie anche alla collaborazione con alcune librerie indipendenti di Roma e Milano, presso cui verranno acquistati i libri.

Tag:
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo