Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 19 maggio 2024
 
Lirica
 

Madama Butterfly, guida alla visione e all'ascolto dell'opera

07/12/2016  La trama e i protagonisti dell'opera di Puccini che inaugura la stagione della Scala.

MADAMA BUTTERFLY: LA PRIMA IN TV  Cominciamo con una buona notizia: la prima di Madama Butterfly alla Scala tornerà in diretta su Rai 1. Tutti gli appassionati avranno la possibilità di assistere allo spettacolo che, come sempre, sarà un evento mondano (con figure istituzionali e personaggi pubblici) oltre che di grande rilevanza culturale, una delle occasioni in cui gli occhi del mondo guardano all’Italia.

A 112 anni dalla prima assoluta, il maestro Riccardo Chailly riporta alla Scala la versione in due atti pensata da Puccini per quell’appuntamento storico, quindi quella del 1904 precedente le modiche in seguito apportate dal compositore. La regia è di Alvis Hermanis, Maria José Siri è Madama Butterˆy, Bryan Hymel è Pinkerton, Carlos Alvarez è Sharpless. Bruno Casoni dirige il coro.

MADAMA BUTTERFLY: LA TRAMA

La storia della Madama Butterfly ha inizio a Nagasaki ai primi del ’900.

Pinkerton, tenente della Marina degli Stati Uniti, si unisce in matrimonio a Cio-Cio-San, una geisha quindicenne che, secondo la legge giapponese, gli lascia il diritto di ripudiare la moglie per sposare una donna americana. Dopo le nozze, il militare torna in patria, abbandona la moglie e sposa l’americana Kate. Butterflyy si ostina a credere che il marito tornerà da lei e mostra, come prova, il figlio nato dalla loro relazione.

Dopo tre anni, l’americano tornerà a Nagasaki con la moglie Kate.
Butterflˆy è convinta che l’uomo amato abbia fatto nalmente ritorno e fa preparare la casa a Suzuki per accoglierlo. Venuto a conoscenza del figlio, Pinkerton si reca da lei con l’unica intenzione di prendere il bambino ed educarlo secondo gli usi occidentali.

Solo a questo punto Butterflˆy apre gli occhi, abbraccia il glio per l’ultima volta e si toglie la vita.

Multimedia
Vip, politici (pochi) e proteste: le immagini della Prima della Scala
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo