logo san paolo
sabato 08 agosto 2020
 
Filippo Maria Foffi
 

Va in pensione l'uomo della "Mare nostrum"

16/09/2016  L'ammiraglio Filippo Maria Foffi cede il comando della Squadra navale a Donato Marzano. Una vita spesa per la difesa dei nostri mari e per salvare migliaia di migranti

Va in pensione l’ammiraglio Filippo Maria Foffi, l’uomo che ha guidato l’operazione Mare nostrum e poi Mare sicuro consentendo, in questi anni, il salvataggio di centinaia di migliaia di migranti.
Dopo 44 anni di lavoro e quasi 4 al Comando della squadra navale della Marina militare italiana, Foffi cede il comando all’ammiraglio Donato Marzano.

La cerimonia di passaggio delle consegne si è svolta a bordo della portaerei Cavour, ormeggiata nella Stazione navale Mar Grande di Taranto. Sempre a bordo del Cavour l’ammiraglio Foffi aveva preso il comando il 25 gennaio del 2013.
Oltre alle operazioni in soccorso dei migranti, in questi anni,  la squadra navale, sotto la sua direzione, ha partecipato, tra le altre, all'operazione Active Endeavour per la sorveglianza e sicurezza marittima nel Mediterraneo sotto l’egida della Nato, alle operazioni anti pirateria Ocean Shield e Atalanta, a quelle europee Triton e Eunavformed Sophia per la caccia agli scafisti.
Al suo successore Marzano, che arriva dal Comando logistico della Marina militare con sede a Napoli, Foffi affida, come ha sottolineato lui stesso nel corso della cerimonia «questo fantastico grande equipaggio,  sicuro del tuo assoluto valore, come della tua totale dedizione».

I vostri commenti
34
scrivi

Stai visualizzando  dei 34 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%