logo san paolo
venerdì 10 luglio 2020
 
Recensioni
 

Melania Mazzucco e la prima donna architetto della storia

06/02/2020  Coniugando una lunga ricerca e invenzione letteraria, l'autrice ricostruisce l’affascinante €figura di una donna straordinaria vissuta nella Roma del Seicento

MELANIA MAZZUCCO - L'ARCHITETTRICE - LA TRAMA  

Roma, secolo XVII. È il secolo dei Papi, in cui il loro potere è in grado di determinare le sorti degli individui e il destino dei popoli. In cui il loro potere e la loro ricchezza sono così grandi da attrarre i geni dell’epoca (da Bernini a Pietro da Cortona), chiamati a progettare e realizzare le grandi opere architettoniche e artistiche che fanno della capitale la città che il mondo oggi conosce e ammira.

In questa fase storica l’arte e il mestiere dell’artista godono di enorme prestigio, a condizione che si riesca a ritagliarsi uno spazio e ottenere visibilità. Giovanni Briccio è un artista poliedrico e indipendente che, a causa delle sue umili origini – è €glio di un materassaio – fatica a emergere.

Decide di trasmettere alla €figlia Plautilla la sua passione, sperando che il suo successo valga anche come riscatto personale. Tra mille ostacoli, la ragazza, diventata poi donna, riuscirà davvero a farsi spazio in un mondo dominato dai maschi, conquistando via via rispetto e commissioni sempre più importanti.

Sarà decisivo, nel suo percorso, l’incontro con Elpidio Benedetti, prescelto dal potente cardinale Barberini come segretario dell’altrettanto influente Mazzarino: sia perché diventerà, pur tra mille fughe, riavvicinamenti e “tradimenti”, l’amore della sua vita, sia perché sarà lui a offrire all’amata – anche se nessuno, ovviamente, saprà mai della loro relazione – l’occasione di esprimere il suo talento, facendola diventare a tutti gli effetti la prima architettrice della storia. 

MELANIA MAZZUCCO - L'ARCHITETTRICE - IL COMMENTO

L’architettrice di Melania Mazzucco è uno straordinario romanzo in cui si intrecciano i tre grandi interessi dell’autrice: la storia, l’arte e i personaggi femminili.

Narrata in prima persona dalla protagonista in capitoli che seguono la sua vita e intervallata da alcuni intermezzi sull’estrema difesa della Repubblica romana nel 1849, la vicenda appassiona dall’inizio alla fine, nonostante il numero considerevole di pagine, immergendo il lettore nel Seicento, descritto con una ricchezza impressionante.

il libro è sorretto da una lunga e accurata ricerca storica su cui si innesta poi l’immaginazione della scrittrice per restituirci il ritratto di questa donna eccezionale, a cui si devono, tra le altre opere, la villa barocca detta del Vascello sul Gianicolo e la Cappella in San Luigi de’ Francesi che ospita i tre Caravaggio.

SCOPRI IL LIBRO SU SANPAOLOSTORE.IT

  

L'architettrice

Giovanni Briccio è un genio plebeo, osteggiato dai letterati e ignorato dalla corte: materassaio, pittore di poca fama, musicista, popolare commediografo, attore e poeta. Briccio educa la figlia alla pittura, e la lancia nel mondo dell'arte come fanciulla prodigio, imponendole il destino della verginità. Plautilla ha un destino grande e, nella Roma dominata da Bernini e Pietro da Cortona, diventerà più di quanto il padre osasse sperare...

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%