logo san paolo
venerdì 06 dicembre 2019
 
in Tv
 

Michelle Hunziker: "Volevano sfregiare Aurora con l'acido"

22/02/2018  La conduttrice a L'intervista di Maurizio Costanzo per la prima volta svela il dramma vissuto un anno fa che ha coinvolto la figlia avuta con Eros Ramazzotti. Ecco alcuni stralci del suo racconto.

Reduce dal successo di Sanremo, Michelle Hunziker stasera in seconda serata su Canale 5 si racconta a "L'intervista di Maurizio Costanzo e per la prima volta parla del tentativo di estorsione che ha coinvolto sua figlia Aurora, avuta con Eros Ramazzotti. Ecco alcuni stralci dell'intervista:

Sulla minaccia ad Aurora 
Costanzo: C'è una cosa della quale tu non hai mai parlato... un momento che riguarda Aurora e di un pericolo che avete vissuto insieme per colpa di alcuni balordi. Ti va di raccontarlo?
Hunziker: Sì, adesso posso raccontarlo effettivamente perché è passato un po' di tempo anche se questa cosa è abbastanza pericolosa [...]. A marzo, un anno fa, è arrivata una e-mail con un ricatto, un tentativo di estorsione dove mi è stato detto che se non avessi pagato una cifra entro una data avrebbero acidificato Aurora...
Costanzo: Buttato l'acido addosso?
Hunziker: L'acido in faccia... loro volevano che pagassi in bitcoin [...] Ho vissuto un dramma.

Sul padre
Costanzo: Quando hai capito che tuo padre beveva?
Hunziker: Eh, l'ho capito quasi subito perché lui si trasformava e gli prendeva male, si arrabbiava, spaccava le cose in casa però io da bambina sono sempre riuscita, fino a una certa età, a scindere le cose cioè io volevo vedere solo la parte bella di mio papà e facevo finta che non esistesse il resto...

Sui progetti futuri
Costanzo: Mi risulta che per Mediaset dovresti condurre un programma, "Scommettiamo che?".
Hunziker: Ci incontreremo la prossima settimana per vedere tutte le cose e sarebbe bello...[...]
Costanzo: Lo rifaresti Sanremo?

Hunziker: Guarda, sì! Se lo dico qua magari succede...

Sull'attacco di Selvaggia Lucarelli a Doppia Difesa, l'associazione che tutela le donne vittime di violenza fondata da lei e dall'avvocato Giulia Bongiorno che secondo la giornalista di fatto non sarebbe molto attiva.
Hunziker: Per me Doppia Difesa è come se fosse una quarta figlia. Per me è importante. Quando si getta fango su una cosa molto molto pulita e molto bella… [...] quindi io non sono arrabbiata ci sono rimasta male [...]. In quel momento una va a fare Sanremo, l'altra si candida, era diciamo goloso il momento per parlare male di una cosa bella. Questo mi è dispiaciuto.
Costanzo: Voterai la Bongiorno? 
Hunziker: Lasciamo stare la politica, come donna la voterei. E’ una donna con una grande moralità, una giusta.


 

I vostri commenti
7
scrivi

Stai visualizzando  dei 7 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    CREDERE
    € 88,40 € 52,80 - 40%
    FELTRO CREATIVO
    € 22,00 € 0,00 - 18%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%