Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 18 maggio 2024
 
 

Nancie Atwell è la prof più brava al mondo

16/03/2015  Si chiama Nancie Atwell l'insegnante americana più brava del mondo. A dirlo è stata la giuria del 'Global teacher prize', il Nobel dei docenti che è stato consegnato domenica 15 marzo a Dubai. «Per il suo impegno di una vita nel trasmettere l’amore per i libri ai suoi studenti».

Si chiama Nancie Atwell ed è l'insegnante più brava al mondo. A dirlo è stata la giuria del Global teacher prize, il Nobel dei docenti che è stato consegnato domenica 15 marzo a Dubai. La prof, che insegna lettere a Southport, negli Stati Uniti, ha battuto gli altri 9 insegnanti in gara ed è stata premiata con un assegno da 1 milione di dollari che le è stato consegnato dall'ex presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton.

Docente del Maine (Usa), la Atwell è stata scelta per il suo impegno di una vita nel trasmettere l’amore per i libri ai suoi studenti«Sono convinta che l'insegnamento» ha detto «sia una grande professione che richiede tempo ed energia, ma ne vale sempre la pena ed è piena di interesse. Dimostro ciò che è possibile, insegno ciò che è utile, stabilisco le condizioni che invitano a impegnarsi, sostengo il duro lavoro di leggere e scrivere, godo della relazione con gli adolescenti che più di tutto mi ha spinto a fare l'insegnante». 

Il premio in denaro le verrà corrisposto in dieci anni, durante i quali - oltre a proseguire nel suo lavoro - si dovrà impegnare a fare da ambasciatore all’iniziativa e alla professione di insegnante. La Atwell ha deciso di devolverlo alla scuola no profit che ha
ha fondato nel 1990, il Center for Teaching and Learning, per bambini di famiglie svantaggiate. Il 97% dei suoi studenti sono immatricolati all'università.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo