logo san paolo
venerdì 07 agosto 2020
 
 

Nasce Rai 5

24/11/2010  Da sabato 26 il nuovo canale digitale prenderà il posto di Rai Extra

Antonio Marano, vicedirettore generale Rai
Antonio Marano, vicedirettore generale Rai

Parte venerdì 26 alle 21.00 il nuovo canale del digitale terrestre Rai 5, che prenderà il posto di Rai Extra, il canale che ad oggi propone il "meglio di" delle tre reti generaliste. «È il canale della cultura, anzi delle culture - ha spiegato questa mattina il vicedirettore generale Rai Antonio Marano durante la conferenza stampa di presentazione -. Portiamo in prima serata tutti quei temi che spesso vengono sacrificati, dall'arte alla danza, ma in maniera comunque non pedante, così da fornire contenuti importani e allo stesso tempo intrattenere». Ogni giorno della settimana viene dedicato a un filone, cominciando con quello dei viaggi per passare alla cucina o alla musica: «Abbiamo volti e nomi conosciuti al grande pubblico che fanno da filo conduttore - sottolinea Pasquale D'Alessandro, direttore innovazione prodotto Rai -, diamo spazio a nuove produzioni e recuperiamo anche il prezioso materiale delle teche Rai». Un canale che avrà sede a Milano e che da subito si lega al territorio: da gennaio un nuovo programma settimanale seguirà i cantieri per l'Expo 2015.

Cultura è la parola d'ordine in tutto il palinsesto e Rai 5 si propone anche come rete degli eventi culturali
: «Primo fra tutti è la diretta dell'inaugurazione della stagione lirica del Teatro alla Scala di Milano, trasmesso il 7 dicembre a partire dalle 16.30». L'obiettivo è ambizioso, riportare la cultura come protagonista dei palinsesti, ma il problema resta l'investimento: «Le dirette al momento sono poche, le risorse non consentono grossi investimenti - aggiunge Antonio Marano -, ma nei prossimi mesi crescerà l'offerta del palinsesto: da gennaio, per esempio, "Palco e retropalco" passa da Rai 3 a Rai 5.

Ma guardiamo più da vicino il palinsesto. Il venerdì è il giorno dei viaggi, a partire con "Africa Benedetta" in prima serata, il documentario girato da Benedetta Mazzini nel continente africano insieme a personaggi della musica e dello spettacolo come Enzo Iacchetti e Max Gazzè. Il sabato, invece, si parla di danza e teatro con "Step - Passi di danza", un racconto narrato dal ballerino Kledi Kaudiu, conosciuto per i programmi con Maria De Filippi, alla scoperta della storia della danza, dei ballerini più famosi da Carla Fracci ai Momix. A seguire uno spettacolo teatrale. La domenica tocca a Omar Pedrini con "Rock e i suoi fratelli" aprire le serate dedicate alla musica, mentre il lunedì si parla di cucina e storia del cibo con chef "L'arte della cucina totale". Infine da segnalare il mercoledì "Emporio Daverio", un percorso attraverso l'Italia in compagnia di Philippe Daverio, e "... A lunga durata" con Renzo Arbore che racconta la sua Tv.

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%