logo san paolo
giovedì 09 dicembre 2021
 
La forza della natura
 

Nata una bambina da una donna in coma

15/06/2018  E' accaduto all'ospedale di Mantova. La neomamma dopo un ictus rimane nel reparto di terapia intensiva, mentre la neonata sta bene

Una donna in stato di coma da tre mesi e mezzo ha dato alla luce una bambina dopo otto mesi di gestazione con taglio cesareo. La neonata è in buone condizioni mentre la mamma è ancora in terapia intensiva nell’ospedale Carlo Poma di Mantova.  Ne ha dato notizia la Gazzetta di Mantova. Una storia commovente, di attaccamento alla vita malgrado tutto. La donna, di 33 anni, dopo un arresto cardiaco era stata colpita da un ictus e da allora si trova in un coma leggero, respirando da sola, e aprendo talvolta gli occhi, anche se no0n c’è nessuna certezza che sia cosciente poiché non parla e probabilmente non è neanche consapevole di essere diventata mamma. Alla complessa operazione hanno partecipato 30 professionisti tra medici, infermieri e tecnici. Fuori dalla sala operatoria c’erano il padre e la nonna della neonata.

Tag:
I vostri commenti
8

Stai visualizzando  dei 8 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo