Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 20 aprile 2024
 
 

Once we were strangers

24/05/2011  Su Rai 5 il primo film di Emanuele Crialese

Il primo film di Emanuele Crialese, il regista di “Respiro” e “Nuovo Mondo”, non è mai stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane, pur avendo partecipato a numerosi festival, e racconta la storia di un “sogno americano” ambientato in una New York. “Once We Where Strangers”, in onda su Rai 5 martedì 24 alle 21.00 è preceduto da “5 buoni motivi” per essere visto, che sono quelli di Annamaria Granatello, direttrice del Premio Solinas.

I protagonisti sono Vincenzo Amato, Ajay Naidu, Jessica Whitney Gould e Anjalee Deshpande. Antonio è un cuoco che viene licenziato per essersi rifiutato di cucinare una carbonara con l’aglio; Apu, il  suo amico indiano, fa da cavia in un laboratorio. I loro tentativi di integrarsi nella logica americana assumono per entrambi risvolti grotteschi, che rivelano la spietatezza della società che li circonda.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo