logo san paolo
giovedì 02 dicembre 2021
 
 

Per i ragazzi ci sono satellite e digitale

31/08/2010  Sempre più ridotti i programmi sulla Tv generalista, ma nascono nuovi canali come Deasuper

Mentre su Rai Tre l'autunno segna la chiusura di un bel programma per ragazzi come la Melevisione e lo spostamento di altri sul digitale (Rai Yo Yo), la tv satellitare aumenta l'offerta dedicata ai più piccoli, dall'età prescolare fino ai ragazzini. Da mercoledì 1 settembre esordisce DeA Super (Sky, 625), il canale della De Agostini che segue a Dea Kids: pensato per la fascia d'età delle scuole medie, offre anche programmi inediti. Tra questi "League of super evil - La banda dei supercattivi" (dal lunedì al venerdì, 19.55) e "Amazing Spiez", la storia di quattro fratelli che, oltre a frequentare amici e scuola come tutti i loro coetanei, sono spie internazionali (lun - ven, 14.10). Spazio ai supereroi con "Justice League", la serie d'animazione che ha come protagonisti Superman, Batman, Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde, Matian Manhunter e Alata: senso del dovere, amicizia, rispetto e solidarietà sono i loro valori (lun - ven, 16.35). Melinda Shankar è invece protagonista della serie "Essere Indie" vestendo i panni di Indihra "Indie" Mehta, una tredicenne fiera della sua cultura d'origine (lun-ven, 15.50).

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo