logo san paolo
sabato 11 luglio 2020
 
 

Per l’eucaristia solo pane di frumento?

14/11/2016  O si può anche accettare, come elemento base, l'orzo? Risponde il teologo.

MARCO G. Ho notato che nella Bibbia (2Re 4,42; Gv 6,9) si parla di pani di orzo... Presumo che non sia da escludere che tale tipo di pane sia stato usato da Gesù anche nell’Ultima cena.

Sovente sulle mense del popolo d’Israele era presente il pane di orzo. Tuttavia per l’offerta dei pani al tempio e per celebrare la Pasqua si usava il pane più nobile, cioè di frumento, come attesta ancora oggi la tradizione ebraica. Se a causa di una diversa datazione dell’Ultima cena di Gesù, nella Chiesa d’Oriente (salvo qualche eccezione) si usa il pane fermentato e in Occidente quello azzimo (senza lievito), come nella Pasqua ebraica, per quanto riguarda la materia mai si ebbero dubbi sul pane di frumento. Solo negli ultimi decenni, tenendo conto delle culture dove il pane di frumento non costituisce l’alimento normale, ci si è chiesto se non sia possibile cambiare la materia dell’Eucaristia. Per fedeltà a ciò che storicamente ha fatto Gesù, la Chiesa non ritiene di poterla cambiare.

I vostri commenti
32
scrivi

Stai visualizzando  dei 32 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%