logo san paolo
domenica 22 maggio 2022
 
 

Perché il pesce è simbolo di Gesù Cristo?

20/08/2017 

VIVIEN - Perché il pesce è simbolo di Gesù Cristo?

L’immagine del pesce ricorre nella letteratura cristiana dal II secolo in poi, legata agli episodi evangelici della chiamata dei pescatori, della pesca miracolosa e della moltiplicazione di pani e pesci. Il pesce è già un simbolo del Battesimo per Clemente di Alessandria (morto nel 215). Per Tertulliano (morto nel 230) i credenti erano «pisciculi»: per essere salvati occorreva restare nell’acqua del Battesimo. Scrivendo in latino egli riporta il nome greco del pesce – ichtys – che era già utilizzato come acrostico della confessione cristologica associata al nome di Gesù: Iesoùs CHristòs THeoù Yiòs Sotèr (traslitterato in caratteri latini), che tradotto significa: «Gesù Cristo Figlio di Dio Salvatore». Questo acrostico si trova già nell’epigrafe di Abercio, vescovo di Gerapoli (morto nel 167), ed è ricorrente nelle catacombe cristiane, assieme all’immagine del pesce, come simbolo cristologico.

TOP LIBRI RELIGIOSI

  

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo