logo san paolo
mercoledì 27 ottobre 2021
 
 

Pronto Alzheimer

04/02/2013  C'è tempo fino al 10 febbraio per sostenere la campagna della Federazione Alzheimer Italia: basta inviare un sms solidale al 45509

A un anno dalla nascita, in occasione della nuova campagna di sms solidale, il primo "telefono Alzheimer" in Italia fa i conti. Con il proprio impegno e i propri sostenitori. E non potrebbe essere altrimenti dato che 600mila malati significano, anche, 600mila famiglie coinvolte: pur senza voler fare classifiche di merito e gravità, l'Alzheimer richiede un'assistenza quotidiana, affettuosa e paziente, ma anche dolorosa, faticosa e costosa tanto economicamente quanto emotivamente. La perdita di memoria, infatti, è solo un aspetto della patologia, quello più evidente e conosciuto: in molti, però, infatti, non sanno che l'Alzheimer riduce progressivamente, in modo più o meno veloce, la capacità di esprimersi, la cura del proprio del proprio corpo e, in qualche modo, anche il modo di provare e manifestare i sentimenti nei confronti delle persone più care. E ancora, significa non distinguere più il giorno dalla notte e avere problemi di alimentazione. Insomma, dall'Alzheimer, oggi, non si guarisce.


Anche per questo, è doveroso rendere le condizioni di vita dei malati e dei loro familiari migliori. Informando e sostenendo concretamente percorsi che attraversano diverse sfere della vita quotidiana di ognuno di loro. "Pronto Alzheimer" da 20 anni si occupa proprio di questo: fornisce consigli pratici, supporto psicologico, consulenze in materiale legale, previdenziale e sociale. Il numero telefono "dedicato" 02.809767, è il punto di riferimento nazionale per tutti i soggetti che a diverso titolo sono toccati dalla malattia: il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00 e dal 1993 a oggi sono stati "evasi" oltre 124.500 "sos". Nel solo 2012 i contatti da tutta Italia sono stati 5.127, di cui 3.176 provenienti da familiari di malati che hanno avanzato più di una richiesta. Nello specifico, 1.657 sulla malattia e sulla gestione del malato, sullo stato della ricerca, sui centri diagnostici e sui servizi del territorio, su questioni legali e fiscali; 506 di documentazione illustrativa e libri; 172 di supporto psicologico; 152 di appuntamenti per visite di consulenza legale, psicologica e sociale. 

Per sostenere la campagna, dunque, basta un sms solidale del valore di 2 euro al 45509: c'è tempo fino al 10 febbraio. La Federazione Alzheimer Italia ne farà buon uso...

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%