logo san paolo
giovedì 21 ottobre 2021
 
 

Piacere, siamo la Protezione civile

09/07/2011  Dall'8 al 14 luglio, attraverso attività di sensibilizzazione e di formazione programmate a Foligno e in tutta Italia, i volontari della Protezione civile nazionale si presentano.

Si presentano, spiegando cosa fanno, come lo fanno, e perché. In Italia oltre 800.000 volontari aderiscono a più di 4.000 organizzazioni iscritte nell'elenco nazionale del Dipartimento della Protezione civile. Sono attivi in molti campi e su tutto il territorio. Un esercito pacifico, generoso ed efficace; una risorsa fondamentale, nata sotto la spinta delle grandi emergenze che hanno colpito l'Italia negli ultimi 50 anni. Il volontariato di protezione civile ha assunto con la legge n. 225 del 24 febbraio 1992, istitutiva del Servizio Nazionale della Protezione Civile, il ruolo di "struttura operativa nazionale" diventando parte integrante del sistema Paese.

E’ a questa grande ricchezza della società civile che è dedicata la settimana del volontariato, che si apre l'8 luglio a Foligno e che rientra nelle iniziative programmate in Italia per l’Anno europeo del volontariato, istituito dal Consiglio dell'Unione europea e coordinato nel nostro paese dal ministero del Lavoro. Fino al 14 luglio sono oltre 400 le iniziative che le associazioni e i gruppi comunali realizzano su tutto il territorio nazionale, coinvolgendo un totale di 10.000 tra volontarie e volontari. Le manifestazioni, il cui programma completo - diviso per regioni - è consultabile sul sito www.protezionecivile.gov.it, sono incentrate sulla prevenzione dei rischi.

Gli incontri, aperti a tutta la popolazione, si prefiggono lo scopo di diffondere la cultura di protezione civile e prevedono attività di formazione per gli operatori, esercitazioni, dimostrazioni di attività di soccorso, simulazioni di accoglienza della popolazione in emergenza, monitoraggio e presidio del territorio in materia di anti-incendio boschivo. «L'anno europeo del volontariato è ancora più significativo vista la concomitanza con il 150° anniversario dell'Unità d'Italia», spiega in una nota il Dipartimento di Protezione civile. Importante è «condividere questa iniziativa insieme a Regioni e Province autonome, Upi, Anci e Uncem e alla Consulta nazionale del volontariato».

Ma qual è il ruolo dei volontari nel sistema della Protezione civile italiana? «Le organizzazioni di volontariato di protezione civile si integrano con gli altri livelli territoriali di intervento previsti nell'organizzazione del sistema nazionale della protezione civile – spiega il Dipartimento - in base al principio della sussidiarietà verticale, per favorire una pronta risposta in caso di emergenza in tutta Italia. Inoltre, svolgono un ruolo rilevante sul proprio territorio di appartenenza, favorendo il radicamento di una cultura diffusa di protezione civile e proteggendo la comunità in collaborazione con le istituzioni».


La scelta di Foligno quale luogo di inaugurazione della settimana non è certo casuale: diventato uno dei luoghi simbolo del terremoto che ha toccato Umbria e Marche nel 1997 - anche per via di immagini televisive che hanno fatto il giro del mondo con il crollo del ‘torrino’ del palazzo comunale -, successivamente a quel sisma la città umbra si è dotata di un centro di Protezione civile che fa da riferimento per tutto il territorio regionale e non solo, oltre a ospitare un corso di laurea sul tema. 

Nel pomeriggio di venerdì 8 luglio, il Capo del Dipartimento, il  prefetto Franco Gabrielli, inaugura la settimana di appuntamenti proprio presso il Centro regionale di Protezione civile folignate, insieme al deputato Giuseppe Zamberletti, alla presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, al presidente della Consulta nazionale del volontariato Simone Andreotti e al presidente della Consulta regionale Fabio Militoni. 

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%