logo san paolo
domenica 07 agosto 2022
 
Comics&co
 

«Quali fumetti vanno bene per un bambino di cinque anni?»

04/05/2022  «Mio figlio di 5 anni sembra molto interessato ai miei vecchi giornalini di Topolino e mi chiedo: come e cosa scegliere tra i fumetti di oggi per trovare quelli più adatti alla sua età?»

Esistono fumetti adatti a un bambino di 5 anni? Mio figlio sembra molto interessato. Quando è casa dei nonni corre nella stanza che condividevamo io e mio fratello a prendere Topolino e altri simili, in particolare quelli con le storie di Paperinik e la Banda Bassotti e poi guarda Il Giornalino del cuginetto. Si fa leggere le scritte, ma mi colpisce che quando le riguardiamo di nuovo ripete le frasi o prova a inventarne di nuove. Si mette a ridere perché sa che non sono quelle giuste ma gli piace cambiare la storia dopo che l’ha sentita raccontare due o tre volte. Ho visto su Internet che ci sono vari titoli, ma non vorrei rischiare di sbagliare il livello adatto a lui. Che cosa mi consiglia?

NELLO

— Caro Nello,per fortuna rispetto al passato le storie a fumetti dedicate ai bambini piccoli sono tante e ti voglio segnalare anche i silent book, che non hanno parole ma solo disegni, perfetti per giocare a inventare il racconto e i dialoghi. Spero che tu conosca oltre a Il Giornalino, anche il mensile Gbaby, adatto alla fascia d’età di tuo figlio, ma, tornando ai libri, ti consiglio un albo molto particolare che unisce alle illustrazioni di un classico albo le vignette. Si intitola Scritto e illustrato da me (Terre di mezzo) e racconta il tentativo di una bambina di realizzare un fumetto tutta da sola, un’arte in cui l’autore argentino, che si chiama Liniers, è maestro, essendo noto per le sue strisce in tutto il continente latinoamericano, ma anche in Italia.

Oltre all’ironica battaglia della protagonista per catturare un mostro a tre teste e costringerlo nella sua storia, nel libro (vincitore del Premio Comics Early Reader di Bologna Ragazzi Award nel 2020) troverai tanti consigli per condividere i fumetti con i piccoli, a cominciare dall’invito ad assegnare la parte di un personaggio ai bambini oppure trasformarli in rumoristi, uno dei divertimenti favoriti da questo genere di racconto, e a non stupirsi se scoveranno piccoli dettagli molto prima di voi. Vedrai che accadrà così anche con il tenero fumetto sull’amicizia tra una volpe e una lepre Una nuvola a forma di amico (Terre di mezzo) di Beth Ferry e Gergely Dudás e con i titoli della serie tutta nuova “Rolli & co.”di Brian Smitty Smith, autore di gran successo negli Stati Uniti. Protagonista un minuscolo pisellino verde aiutato da un’ape un po’ saccente e da un uccellino timido. Primi titoli: Amici per sempre e Che fine ha fatto la regina?(HarperCollins).

LE RIVISTE SAN PAOLO DEDICATE A BAMBINI E RAGAZZI

Il Giornalino

Con i suoi oltre 90 anni di storia, è il più antico periodico per ragazzi in Europa. Scoperta, divertimento e uno sguardo avventuroso per leggere la realtà: il Giornalino alimenta l'immaginario con storie, fumetti, giochi, attività, e offre ogni settimana approfondimenti dedicati a temi interessanti, per crescere curiosi.

GBABY è il mensile pensato per i bambini della scuola materna, tra i 3 e i 6 anni.

Accompagna i piccoli lettori nella fase dell’alfabetizzazione e guida l’attenzione al riconoscimento delle forme, delle differenze, dei colori. In più tanti lavoretti manuali, filastrocche e fiabe per allenare la memoria. La rivista ideale per una lettura  in compagnia di genitori e nonni!

Il libro consigliato su SanPaoloStore.it

Scritto e illustrato da me

Con la sua nuova scatola di colori, Henrietta si mette all'opera: siamo con lei mentre inventa la trama, disegna le scene, si fa domande, si emoziona, e pagina dopo pagina dà vita alla mirabolante storia del mostro a tre teste e due cappelli e della piccola Emily che deve affrontarlo. Un libro pieno di humor e suspense, che racconta il piacere del processo creativo.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo