Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 28 maggio 2024
 
dossier
 

Quando il tuo amore ti chiede lo scontrino

24/11/2023  Nel ricordare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Museo del Risparmio di Intesa Sanpaolo in collaborazione con gli Stati Generali delle Donne, organizza mercoledì 29 novembre, alle ore 18, un webinar per informare, confrontarsi e sensibilizzare sul tema della violenza economica, una forma ancora poco indagata per la carenza di dati certi, ma in costante aumento

Il Museo del Risparmio ha condotto diverse indagini, negli ultimi anni, sul rapporto tra mondo femminile e il denaro. Ne è emerso che il 60% delle donne delega volontariamente la gestione economica al partner e il restante 40% gestisce, da sola, unicamente le spese quotidiane.

Gli uomini si dichiarano interessanti ad approfondire le proprie conoscenze in materia di denaro, le donne, in larga parte, si dichiarano sostanzialmente disinteressate a saperne di più.

Una ricerca del Museo condotta nel 2018 su un campione rappresentativo a livello nazionale, evidenziava che il 21% di donne in età 15-64 non possiede un conto corrente personale (non cointestato).  La percentuale non è diminuita nel 2021.

Secondo il Rapporto DIRE la violenza più frequente è quella psicologica, violenza subìta dalla grande maggioranza delle donne, seguita da quella fisica. Almeno 1 donna su 3 subisce violenza economica, mentre la violenza sessuale e lo stalking sono agite in un numero di casi più basso. Anche l’andamento di questo dato è consolidato nel tempo. Tuttavia, per l’anno di riferimento dell’indagine che presentiamo si evince un aumento di qualche punto percentuale per la violenza psicologica (80,4% nel 2022, 77,9% nel 2021) e di quasi un punto percentuale per quella fisica (58,5% nel 2022, 57,6% nel 2021). Dall’ultima indagine ISTAT del 2021 (https://www.istat.it/it/violenza-sulle-donne) emerge un andamento simile, che vede prevalere la violenza psicologica (89% circa) e quella fisica (68% circa) seguite dalla violenza economica (38% circa).

Nel ricordare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Museo del Risparmio, in collaborazione con gli Stati Generali delle Donne, organizza mercoledì 29 novembre, alle ore 18, un webinar per informare, confrontarsi e sensibilizzare sul tema della violenza economica, una forma di violenza ancora poco indagata anche per la carenza di dati certi, ma in costante aumento: https://www.museodelrisparmio.it/quando-il-tuo-amore-ti-chiede-lo-scontrino/.

L’incontro “Quando il tuo amore ti chiede lo scontrino – violenza economica, un fenomeno sottovalutato” vuole essere un momento di riflessione sull’importanza dell’indipendenza economica come strumento di prevenzione e reinserimento delle donne vittime di violenza.

I dati delle ricerche campionarie del Museo del Risparmio evidenziano ancora una difficoltà delle donne a essere indipendenti soprattutto nelle decisioni economiche, anche ma non solo perché non percepiscono un proprio reddito.

 

Giovanna Paladino, direttore e curatore del Museo del Risparmio
Giovanna Paladino, direttore e curatore del Museo del Risparmio

il programma dell'evento del 29 novembre

Saluti e introduzione al tema

Giovanna Paladino, Direttore e Curatore Museo del Risparmio

Isa Maggi, Coordinatrice degli Stati Generali delle Donne, Alleanza delle Donne

“Chi dice donna dice danno”: l’importanza del linguaggio

Giorgia Ortu La Barbera, Consigliera di Fiducia per Sapienza, Rai, ENAV, Greenpeace e Regione Lazio, Psicologa e Coach

Conto su di me: un percorso didattico per comprendere e contrastare il fenomeno della violenza economica

Bruna Bruni, Presidente A.I.A.F. – Associazione Italiana degli Avvocati per la famiglia e per i minori Piemonte VdA “Antonio Dionisio”

Violenza e rispetto tra i generi nei programmi scolastici

Alessandra Fiori, Insegnante Istituto Virgilio, Cremona

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria compilando il form: bit.ly/Evento-29nov . Possibilità di partecipare anche in presenza presso il Museo del Risparmio in via San Francesco d’Assisi 8/A, Torino.

 

Multimedia
Tentazione di Giovanni Verga, la paura in audiovisivo
Correlati
Tentazione di Giovanni Verga, la paura in audiovisivo
Correlati
Scarpette rosse di ceramica in 56 città italiane contro la violenza sulle donne
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo